Stai leggendo: In uno zoo australiano è nato un raro koala bianco

Prossimo articolo: Giornata mondiale del cane: festeggiamoli con i migliori libri, film e gadget

Letto: {{progress}}

In uno zoo australiano è nato un raro koala bianco

Di 12 cuccioli, lei è l’unica bianca e su Facebook utenti da tutto il mondo continuano a suggerire nomi per la nuova arrivata.

Un cucciolo di koala dal pelo bianco

0 condivisioni 0 commenti

L’Australia Zoo di Beerwah nel Queensland ha dato il benvenuto al suo primo koala bianco, una dei 12 cuccioli nati dalla mamma Tia lo scorso gennaio. La piccola koala non è però albina, il che sarebbe meno inusuale, e infatti naso ed occhi hanno il colore scuro tipico della specie.

Il suo manto pallido è una caratteristica riscontrabile nella linea di sangue materna. Tia ha avuto altri cuccioli che erano più chiari di lei, ma non si era ancora mai visto un piccolo koala con il manto così bianco.

Una cucciola di koala biancoHDBenbeaden - Australia Zoo

Queste le parole di un portavoce della compagnia Tourism Australia, che su Facebook ha postato un video della piccola chiedendo agli utenti aiuto per trovarle un nome. I commenti sono già oltre 7mila, quindi probabilmente sapremo presto come chiamare la cucciola.

La nuova star dello zoo però non è albina, spiega Rosie Booth, direttrice dell’Australia Zoo Wildlife Hospital.

Nella scienza veterinaria ci si riferisce a questo fenomeno come “silvering gene” (il gene argenteo), per cui gli animali nascono con pelo bianco o molto chiaro, e come succede con i denti da latte, con la crescita lo perderanno in favore di uno dalla colorazione tipica degli adulti.

La cucciola di koala dell'Australian ZooHDBen Beaden - Australia Zoo

Al momento la piccola si trova nella sezione “Mums and Bubs” (mamme e piccoli) dello zoo, e può essere ammirata dai visitatori, ma solo tra qualche tempo potrà incominciare ad incontrarli.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.