Stai leggendo: Sandra Oh: iniziate in Europa le riprese della nuova serie della star di Grey's Anatomy

Prossimo articolo: Patrick Dempsey torna in TV dopo l'addio a Grey's Anatomy

Letto: {{progress}}

Sandra Oh: iniziate in Europa le riprese della nuova serie della star di Grey's Anatomy

La produzione di Killing Eve comincia a girare, la nuova serie TV con protagoniste Sandra Oh e Jodie Comer. Il debutto in TV è previsto per il 2018, su BBC America.

Primo piano di Sandra Oh

6 condivisioni 13 commenti

Sandra Oh è pronta a tornare in azione!

L'attrice - che ha da poco compiuto 46 anni - è impegnata in una nuova serie TV, Killing Eve.

Come annunciato da BBC America, le riprese hanno finalmente avuto inizio e avranno luogo in Europa. Tra le location spiccano Parigi, Berlino, Londra e la nostra Toscana.

Per chi ancora non lo sapesse, Sandra Oh vestirà i panni di un'aspirante spia annoiata dal suo lavoro di ufficio nel campo della sicurezza. Il suo obbiettivo sarà quello di agguantare una spietata killer - interpretata da Jodie Comer - amante del lusso e degli omicidi efferati!

La serie si articolerà in 8 episodi e dovrebbe approdare sul piccolo schermo nel 2018.

Un sorridente primo piano di Sandra OhHD

C'è grande entusiasmo per l'inizio delle riprese, come è facile intuire dalle recenti dichiarazioni di Phoebe Waller-Bridge (Fleabag), produttore esecutivo.

Sono davvero molto entusiasta all'idea di aver iniziato a girare Killing Eve. È fantastico e il nostro cast, guidato dall'indomabile Sandra e da Jodie, è davvero straordinario!

Questa è una grande sfida per Sandra Oh. Dopo essere stata una delle star indiscusse di Grey's Anatomy - il suo personaggio, la dottoressa Cristina Yang, è uno dei più amati e c'è chi ancora lo reclama - l'attrice canadese sta per cimentarsi con un ruolo molto diverso da quello con cui ha fatto breccia nel cuore del pubblico.

Tuttavia, non ci sono dubbi sul fatto che la sua prova sarà da 10 e lode.

Sandra Oh nei panni di Cristina YangHD

Killing Eve si prospetta una serie ricca di colpi di scena, intrigante e con una buona dose di humour.

Non è forse una ricetta perfetta per Sandra?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.