Stai leggendo: Joker: il cattivo di Batman avrà un film tutto suo, mentre sui comics debutterà con il nome di...

Prossimo articolo: SDCC: i video virali di Gal Gadot e Jason Momoa coi piccoli fan di Wonder Woman e Superman

Letto: {{progress}}

Joker: il cattivo di Batman avrà un film tutto suo, mentre sui comics debutterà con il nome di...

Todd Phillips sarà il regista di un film su Joker, il criminale e nemico numero uno di Batman di cui conosciamo ora il nome. Il cast è top secret ma non ci sarà Jared Leto. Martin Scorsese avrà un ruolo produttivo. O sarà anche in un cameo?

Il disegno della DC Comics di Joker, personaggio di Batman

4 condivisioni 0 commenti

Una splendida notizia di fine estate per i fan di Batman e per tutti coloro che, segretamente, hanno sempre simpatizzato per Joker, preferendolo all’uomo pipistrello.

Variety ha rivelato che Warner Bros. produrrà un film, ancora senza titolo, incentrato su Joker il mitologico, cattivissimo e colorato nemico giurato di Bruce Wayne.

Il regista sarà Todd Phillips, noto al grande pubblico per il trittico Una notte da leoni e per il più recente Trafficanti (2016).

 Jonah Hill, Todd Phillips e Miles Teller all'anteprima di Trafficanti HD
Todd Phillips al centro tra Jonah Hill e Miles Teller

Il personaggio della DC Comics, la casa editrice di fumetti come Wonder Woman e Superman, potrebbe avere l’opportunità unica di ottenere una storia completamente originale, mai contemplata nello specifico universo del cinema di genere.

Il desiderio di Phillips, a cui si unirà anche lo sceneggiatore Scott Silver, che ha all’attivo una nomination agli Oscar 2011 per The Fighter (David O. Russell), è quello di raccontare gli eventi scatenanti che avrebbero poi portato Joker a diventare un infallibile criminale di Gotham City.

La pellicola sarà ambientata negli anni Ottanta e sarà più vicina alle atmosfere di un crudo crime drama che a quelle dei fumetti.

Martin Scorsese sarà coinvolto nel progetto ma, al momento, non è ancora chiaro quale sarà il suo ruolo.

Con ogni probabilità sarà quello di produttore ma potrebbe anche spiazzare tutti mettendosi in gioco - perché no? - in un piccolo cameo.

Martin Scorsese in una recente intervista HD
Martin Scorsese

Fin dagli esordi cinematografici di Batman, Joker ha sempre avuto un peso rilevante nelle vicende del miliardario in calzamaglia.

Accanto all’accurata scelta dello sfuggente e malinconico protagonista, nei suoi clowneschi panni si sono avvicendati attori di rango che, nel tempo, sono riusciti a offuscare persino l’immagine senza macchia del paladino della giustizia.

In Batman di Tim Burton (1989) con Michael Keaton come uomo pipistrello, è un personaggio tutt’altro che secondario ma con una storia e una personalità assai spiccata, ben interpretata da un fantastico Jack Nicholson.

Nel 2008 è il compianto Heath Ledger a trasformare questo criminale in una figura più reale, tragica e complessa ne Il cavaliere oscuro di Christopher Nolan (2008).

La sua magistrale interpretazione gli ha regalato un Oscar postumo come miglior attore non protagonista.

In Il cavaliere oscuro - Il ritorno, per scelta di Nolan, Joker non viene mai menzionato: un omaggio alla bravura e alla prematura scomparsa del suo giovane interprete.

L’ultimo Joker cinematografico compare in Suicide Squad (David Ayer, 2016) ed è Jared Leto a incarnare il folle giullare del crimine.

Jared Leto ha espresso più volte il desiderio di riprendere questo ruolo in Suicide Squad 2 o in un altro film ma Todd Phillips ha in mente un nome diverso dal suo.

Per chi non è ancora sazio di Joker e lo preferisce a fumetti, non potrà lasciarsi sfuggire due incredibili novità.

La prima è che Sean Gordon Murphy, il noto disegnatore (Joe the barbarian) pubblicherà Batman: White Knight, una miniserie in sette fascicoli che promette nuovi e sorprendenti punti di vista riguardo Batman e suoi più noti antagonisti, a cominciare proprio dall’eccentrico e pittoresco gangster.

La seconda è che Murphy ha rivelato su Twitter che nel suo fumetto Joker avrà un nome proprio, reale, ovvero Jack Napier, il medesimo utilizzato da Jack Nicholson nel primo film di Burton.

Il nome per esteso Jack Napier apparirà per la prima volta nel mondo di carta di Batman.

Batman: White Knight apre a un inaspettato cambiamento.

Il fuorilegge sarà proprio Batman mentre Joker prenderà le parti della città come un vero eroe.

A Gotham City è in arrivo una nuova star!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.