Stai leggendo: Tom Cruise, 2 ossa rotte dopo l'incidente sul set di Mission: Impossible 6

Letto: {{progress}}

Tom Cruise, 2 ossa rotte dopo l'incidente sul set di Mission: Impossible 6

L'infortunio di Tom Cruise sul set di Mission: Impossible 6 potrebbe avere conseguenze importanti per la produzione del film. L'attore presenta una frattura alla caviglia.

Primo piano di Tom Cruise

0 condivisioni 0 commenti

Pochi giorni fa, le immagini dell'incidente di Tom Cruise durante le riprese di Mission: Impossible 6 hanno fatto il giro del mondo.

L'attore ha perso l'equilibrio dopo aver fatto un grande salto da un tetto all'altro, nel corso di una scena d'azione girata a Londra del sesto capitolo della famosa saga dedicata all'agente CIA Ethan Hunt.

In queste ore, sono giunte notizie piuttosto preoccupanti circa le reali condizioni dell'attore: Cruise avrebbe riportato una lesione a ben due ossa della caviglia.

Secondo quanto riferito da una fonte vicina all'attore al tabloid The Sun, è necessario che Tom Cruise faccia rientro negli Stati Uniti per la convalescenza e la riabilitazione.

L'infortunio è più grave di come era apparso all'inizio. Tom ha subito gravi danni e ha bisogno di mesi per recuperare completamente. Lui è la star del film, ruota tutto attorno a lui. La produzione non poteva fare altro che posticipare le riprese.

Un sorridente Tom CruiseHD

Stando alle indiscrezioni rivelate dall'insider, le tempistiche della produzione del film subiranno un notevole ritardo.

La data di uscita di Mission: Impossible 6 inizialmente programmata per luglio 2018 potrebbe essere posticipata di circa 4 mesi - il tempo necessario a Tom Cruise per tornare in forma - e slittare così al mese di dicembre.

Per il momento Paramount non ha rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale al riguardo ed è quindi possibile che si tratti solo di rumors.

Cruise - che da sempre gira in prima persona tutte le scene dei suoi film, comprese quelle più rischiose - è affiancato da un cast notevole in Mission: Impossible 6. Con lui torneranno sul grande schermo anche Ving RhamesRebecca Ferguson, Michelle Monaghan, Sean Harris, Alec Baldwin, Simon Pegg, Henry Cavill, Vanessa Kirby e Angela Bassett.

Come andrà a finire?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.