Stai leggendo: Supercar: James Gunn e David Hasselhoff insieme per il reboot della serie TV

Prossimo articolo: Angelina Jolie e il suo impegno per i diritti e la difesa dell’uomo

Letto: {{progress}}

Supercar: James Gunn e David Hasselhoff insieme per il reboot della serie TV

Ennesimo tentativo per Supercar: la serie TV cult degli anni '80 potrebbe tornare con un reboot grazie a James Gunn e David Hasselhoff.

David Hasselhoff seduto su KITT in Supercar

2 condivisioni 2 commenti

David Hasselhoff è comparso in Guardiani della Galassia Vol. 2 ed è stato protagonista del video (trash) di Guardians Inferno, un cameo che ha riacceso la scintilla nel cuore di James Gunn.

L'attore di Supercar (Knight Rider in lingua originale) avrebbe infatti spronato il regista a realizzare un reboot della serie TV cult tanto amata negli anni '80 che ebbe come protagonista la strepitosa automobile KITT.

Dopo vari sequel, spin-off e remake bocciati da critica e pubblico, Supercar (che è andato in onda negli Stati Uniti dal 1982 al 1986) potrebbe tornare con un nuovo reboot della serie originale: parola di David Hasselhoff, che è stato intervistato da TMZ.

Vorremmo realizzare una nuova serie televisiva e al momento stiamo lavorando sui diritti.

Dopo il reboot di Baywatch - arrivato quest'anno nelle sale - Hasselhoff si sente pronto per riportare alla luce una serie di successo come Supercar.

Stiamo valutando se realizzare una serie TV, il che è incredibile perché tutti quelli che hanno visto i vari reboot di Supercar negli anni non sono stati soddisfatti e io ho continuato a dire che bisognava restare fedeli all'originale.

Nel 2008 ci fu un altro tentativo di remake di Supercar con una nuova generazione di KITT. Il protagonista non era più Michael Knight, bensì suo figlio allontanato Mike Traceur, ma la serie durò soltanto una stagione.

#NBC90 #KnightRider

A post shared by David Hasselhoff (@davidhasselhoff) on

La carriera di David Hasselhoff si potrebbe riassumere con due importanti telefilm: Baywatch e Supercar, per cui non stupisce il fatto che l'attore abbia preso a cuore l'idea di un reboot.

Ci ho pensato a lungo e James si è subito buttato a capofitto. D'improvviso mi ha detto 'Sai, sto cercando di ottenere i diritti per farlo' e io gli ho risposto: 'Posso dirlo ai giornali?'. Mi ha dato il via libera e ho ottenuto tante reazioni positive, per cui incrociamo le dita e vediamo che succede.

Probabile è che David Hasselhoff non tornerà a interpretare Michael Knight (poiché ormai troppo avanti con l'età) ma, a riguardo, l'attore ha dichiarato:

Lasciatemi fare la parte del vecchio: non potrò correre, combattere o saltare ma sono ancora capace di guidare.

Cosa ne pensate di questo ennesimo tentativo di reboot per Supercar?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.