Stai leggendo: Chris Brown parla per la prima volta della sua aggressione a Rihanna

Prossimo articolo: Donatella Versace, la storia di una donna e di una sorella

Letto: {{progress}}

Chris Brown parla per la prima volta della sua aggressione a Rihanna

Il rapper Chris Brown ha deciso di rompere il silenzio su quella fatidica notte del 2009 in cui picchiò Rihanna, all'epoca la sua fidanzata.

Chris Brown e Rihanna ai tempi della loro storia

3 condivisioni 0 commenti

La tormentata storia d'amore tra Chris Brown e Rihanna ha fatto molto discutere.

I due si sono conosciuti nel 2005, ma hanno ammesso di avere una relazione solo nel 2008. Tra alti e bassi, la liaison di RiRi e il cattivo ragazzo del rap è andata avanti senza battute d'arresto fino al 2009, anno in cui tutto è cambiato.

Brown aggredì Rihanna in seguito a uno dei loro tanti litigi: le foto della popstar con il volto tumefatto e insanguinato fecero il giro del mondo.

Il volto tumefatto di RihannaHDTMZ

Purtroppo - come troppo spesso accade - la cantante delle Barbados perdonò il suo aggressore, nonostante Chris Brown fosse stato a quel tempo denunciato e soggetto per diversi mesi a un ordine restrittivo che gli impediva di avvicinarsi alla sua (ex) fidanzata.

Nel 2013 Rihanna e Chris hanno rotto definitivamente, sebbene il loro legame sia sempre stato uno di quelli che sembrano destinati a non rompersi del tutto.

Chris Brown con RihannaHD

Oggi, a distanza di quasi 8 anni dall'accaduto, Brown abbatte il muro di silenzio e di omertà che ha avvolto quell'increscioso episodio di violenza del 2009, raccontando tutta la verità in un documentario da lui prodotto, Chris Brown: Welcome to my life.

Come riportato da E!Online, il pestaggio ai danni di Rihanna risale a un periodo molto conflittuale.

Dopo averle confessato di aver avuto delle relazioni con altre donne poco prima dell'inizio della loro storia, Chris e la cantante di Umbrella cominciarono a discutere continuamente a causa della totale assenza di fiducia da parte di lei nei riguardi del fidanzato.

Mi sono sentito un mostro. Ricordo che lei cercava di farmi resistenza, ma a un certo punto l'ho colpita con un pugno rompendole il labbro. Poi l'ho guardata e mi sono detto: 'Per quale c***o di motivo l'hai ridotta così?'

Chris Brown in aula dopo l'aggressione a RihannaHD

Brown - che ha avuto altri problemi con la legge a causa dei suoi atteggiamenti violenti - ha più volte dichiarato di aver pensato al suicidio come unica via da fuga dai sensi di colpa per quanto fatto a Rihanna.

RiRi, dal canto suo, ha faticato molto prima di avere di nuovo fiducia negli uomini. La cantante - di recente nel mirino del gossip per un presunto eccesso di Photoshop - ha avuto un'altalenante relazione con l'amico e collega Drake, naufragata alcuni mesi fa.

Attualmente, la cantante sta frequentando un altro uomo, Hassan Jameel.

Che sia finalmente arrivato per lei il momento di rimettersi in gioco?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.