Stai leggendo: Grey’s Anatomy 14: la prima immagine dei fratelli DeLuca

Prossimo articolo: Grey’s Anatomy 14 parlerà italiano: Stefania Spampinato nel cast dello show

Letto: {{progress}}

Grey’s Anatomy 14: la prima immagine dei fratelli DeLuca

Giacomo Gianniotti ha presentato ufficialmente ai suoi follower di Instagram Stefania Spampinato, l’attrice che in Grey’s Anatomy interpreterà la sorella di Andrew DeLuca.

L'attore Giacomo Gianniotti

7 condivisioni 7 commenti

Come vi avevamo annunciato, una delle new entry più importanti di Grey’s Anatomy 14 è Stefania Spampinato.

L’attrice catanese interpreterà nel medical drama di Shonda Rhimes la sorella di Andrew DeLuca, Cara, e da quello che ci è stato anticipato da Giacomo Gianniotti questo nuovo personaggio:

Lavorerà in ospedale e aiuterà a raccontare la storia di DeLuca e di come ha deciso di lasciare l'Italia. Parleranno un po’ in italiano e questo farà sicuramente piacere ai fan italiani che adorano la serie.

Gianniotti ha deciso di presentare ufficialmente la Spampinato ai suoi follower su Instagram con un’immagine che li immortala abbracciati e che, soprattutto, sottolinea che Stefania già si trova sul set di Grey’s Anatomy e quindi, con altissime probabilità, la vedremo nelle vesti della Dottoressa DeLuca già dalle primissime puntate della serie.

Quale sia la specializzazione medica di Cara DeLuca è ancora un mistero ma, a quanto annunciato sempre da Giacomo Gianniotti, pare che la presenza della sorella di Andrew tra le corsie del Grey Sloan Memorial non sarà un lieto evento per il giovane e sexy dottore, già alle prese con la sua complicata amicizia con Jo (Camilla Luddington).

Grey’s Anatomy 14 esordirà il prossimo 28 settembre sul network ABC con una doppia season première.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.