Stai leggendo: Venezia 74: le star femminili protagoniste di Miu Miu Women's Tales

Prossimo articolo: Vincent Cassel sarà alla Mostra del Cinema di Venezia

Letto: {{progress}}

Venezia 74: le star femminili protagoniste di Miu Miu Women's Tales

Chloë Sevigny è tra le artiste che parteciperanno alla 74a Mostra del Cinema di Venezia, ospiti di Miu Miu Women's Tales.

Chloë Sevigny tra le protagoniste di Miu Miu Women's Tales

2 condivisioni 0 commenti

Tra i vari appuntamenti imperdibili della 74a Mostra del Cinema di Venezia va segnalato anche quello con Miu Miu Women’s Tales, realizzato in collaborazione con le Giornate degli Autori.

Sono sei anni che il noto brand sostiene questo importante progetto che mette al centro il talento e la creatività femminile, espressa principalmente attraverso il cinema.

In questa edizione, che si terrà dal 31 agosto al 2 settembre, le protagoniste saranno nove: attrici, produttrici, scrittrici, musiciste, influencer e vincitrici di Golden Globe.

behind the scenes // no. 14 (the [end) of history illusion] by @celiarowlsonhall

A post shared by Miu Miu Women's Tales (@miumiuwomenstales) on

Il 31 agosto verrà proiettato Carmen, il cortometraggio diretto dall'attrice Chloë Sevigny (indimenticabile nel film Boy's Don't Cry) con protagonista l'attrice comica Carmen Lynch, ritratto di una donna di spettacolo con una vita piena di alti e bassi.

Nello stesso giorno verrà presentato il corto (The [End) of History Illusion) di Celia Rowlson-Hall, coreografa, ballerina e cineasta americana, che unisce il musical hollywoodiano degli anni'30 con il clima da Guerra fredda degli anni'60.

Le due registe saranno protagoniste, la mattina del 1° settembre, di un dibattito sulle sfide e i contorni di una carriera nel cinema e nei media in generale.

#missadventure @katespadeny @rainbowroomnyc

A post shared by @zosiamamet on

Nel pomeriggio dello stesso giorno sarà la volta dell'attrice-produttrice Kate Bosworth (che debuttò con L'uomo che sussurrava ai cavalli) e dell'attrice, musicista e produttrice Zosia Mamet (vista anche nella serie tv Girls) le quali si racconteranno al pubblico presente.

Si arriva quindi alla mattina del 2 settembre, quando a parlare della loro carriera saranno Laura Harrier (modella e attrice, che ha debuttato con il film Spider-Man: Homecoming), Kiernan Shipka (attrice che ha recitato anche in Mad Men) e Rowan Blanchard (scrittrice e artista ora impegnata nella sitcom The Goldbergs).

Il pomeriggio si terminerà con due personaggi eclettici come Hailey Gates e Tavi Gevinson. Hailey è stata modella per Miu Miu, giornalista, conduttrice e ora la ritroviamo attrice nel nuovo Twin Peaks. Tavi invece è fondatrice e direttrice di Roolie, brand dietro al quale si nascondono una rivista online e una collana di libri per adolescenti.

A moderare i vari incontri di Miu Miu Women’s Tales Conversations sarà, per il terzo anno consecutivo, Penny Martin (direttrice della rivista The Gentlewoman).

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.