Stai leggendo: Smallville: Tom Welling finalmente commenta il finale di serie

Prossimo articolo: Da Moriarty a Charles Dickens: Andrew Scott di Sherlock in una nuova serie

Letto: {{progress}}

Smallville: Tom Welling finalmente commenta il finale di serie

Tom Welling, il supereroe della televisione, è tornato per commentare il finale di serie di Smallville.

Tom Welling in posa con la S di Superman alle spalle

6 condivisioni 0 commenti

Di Superman ce ne potranno essere a centinaia, ma mai nessuno è stato come quello interpretato da Tom Welling in Smallville.

La serie televisiva, andata in onda per dieci anni dal 2001 al 2011, ha raccontato le avventure del giovane Clark Kent, affiancato dagli amici (e nemici) storici, sin dai tempi del liceo.

Il lungo percorso intrapreso dal Clark Kent della fattoria di Smallville ha permesso al personaggio di prendere le distanze dalla figura iconica dell'uomo d'acciaio e di soffermarsi sulle vulnerabilità fisiche quanto emotive di Clark ancor prima di Superman.

Sigla di Smallville
Somebody saaaave me!

Questa distanza dall'uomo d'acciaio ha colpito dal primo momento Tom Welling che, ancor prima d'iniziare le riprese del pilot, si è voluto assicurare che Clark Kent non andasse in giro volando con il costume blu e rosso.

Ho chiesto [agli ideatori] del volo e del costume e loro mi hanno risposto: 'No, assolutamente no' in parte perché la serie parlava di un adolescente alla scoperta di se stesso. Loro pensavano che se Clark avesse indossato il costume, la vita sarebbe stata più facile. Ma la verità è che volevano esplorare chi fosse Clark prima di quel costume. Inoltre all'epoca gli effetti speciali erano troppo costosi.

Nel finale di serie, abbiamo potuto assistere alla (parziale) trasformazione di Clark Kent nell'uomo d'acciaio. Durante il confronto con suo padre Jor-El alla Fortezza, a Clark viene consegnato il prezioso costume rosso e blu con la celebre S incisa sul petto.

Nonostante sapessimo sin dall'inizio che Clark Kent era destinato a diventare Superman, vederlo indossare il costume ha concretizzato la grande evoluzione di quel personaggio che abbiamo imparato a conoscere nella fattoria di Jonathan Kent alle prese con i suoi poteri.

Tom Welling, dopo sei anni dal finale di Smallville, è stato intervistato da Entertainment Weekly e ha voluto dare la propria opinione riguardo quel finale di serie e la scelta degli autori di mostrare in modo parziale il costume di Clark.

Ciò che facevamo nel telefilm non li chiamavamo poteri, ma abilità. Non ti era permesso di riferirti a loro come poteri, perché Clark non sapeva cosa fossero. Sapeva soltanto di avere delle capacità grazie alle quali abbiamo potuto scoprire dettagli in più sul suo personaggio e la sua storia.

Welling, che dopo Smallville ha recitato in alcuni film come Parkland e La scelta - The Choice (e che vedremo nella terza stagione della serie TV Lucifer quest'autunno), ha aggiunto una piccola verità riguardo quel finale di serie.

Mentre noi abbiamo visto Clark e Lois dopo sette anni pronti a sposarsi, secondo Welling gli autori avrebbero voluto vedere Clark Kent con il costume di Superman in volo per salvare Lois da un aereo. Tale scena avrebbe reso ufficialmente Clark Kent l'uomo d'acciaio, ma Tom ha spiegato come invece questa scelta avrebbe danneggiato il percorso svolto da Clark in quei dieci lunghi anni.

Ho chiamato Peter Roth [Presidente di Warner Bros.], un mio grande amico, e gli ho detto: 'Non è questo il nostro telefilm, Peter' e lui mi ha risposto: 'Ma no, vedrai che sarà grandioso'. Io ho controbattuto: 'Sicuro, ma credo che non sia questo l'ideale per il nostro lavoro. Se arriviamo immediatamente al costume, vorrà dire che non ce lo saremo meritato.

Ciò nonostante, attore e presidente sono arrivati a un compromesso: Clark Kent avrebbe indossato il costume nel finale di serie, seppur in modo parziale. Nell'ultima scena conclusiva, Clark è pronto per un'altra missione e sale sul tetto dell'edificio pronto a spiccare il volo. Ma, prima di farlo, si allenta la cravatta, si sbottona la camicia e mostra con fierezza il costume rosso e blu.

Clark si sbottona la camicia per mostrare il costume di Superman
La trasformazione di Clark in Superman

Il finale di serie vuole dare l'idea che Clark diventi Superman e che sia in giro per il mondo. Sappiamo che lo è anche se non possiamo andare con lui, eppure abbiamo la certezza che stia facendo qualcosa di buono. Questo è ciò che volevamo fare. 

Il rifiuto di Tom Welling per Supergirl

Superman vs SupergirlHD
Il rifiuto di Tom Welling

Un'altra grande rivelazione da parte di Tom Welling ha riguardato la serie televisiva dell'universo DC Supergirl, la cui eroina è interpretata da Melissa Benoist.

L'attore avrebbe rifiutato di unirsi alla serie TV nelle vesti di Superman (occupate poi da Tyler Hoechlin).

Conosco Greg Berlanti [produttore esecutivo, n.d.r] molto bene e ne abbiamo parlato, ma si tratta di due mondi diversi. Adesso sono più vecchio, non ho certamente lo stesso aspetto di prima e non riesco a vedermi nuovamente nel ruolo di Clark Kent o Superman in quella serie.

Clark incide il suo nome con i raggi laser
C.K.

Per concludere, Tom ha dichiarato:

Mi è piaciuto il finale di serie, ti fa pensare: 'Sì, ce l'ha fatta!' e spero che il pubblico la pensi allo stesso modo e che non sia rimasto deluso dal fatto che non si veda la completa trasformazione in Superman.

E a voi è piaciuto il finale di serie di Smallville?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.