Stai leggendo: Approcciare con il sesso opposto: il primo messaggio a un ragazzo

Prossimo articolo: Il segreto di una relazione duratura

Letto: {{progress}}

Approcciare con il sesso opposto: il primo messaggio a un ragazzo

Scrivere un messaggio al ragazzo che ci piace può significare passare una giornata nell'indecisione totale. Vi racconto le fasi che precedono l'invio del messaggio.

1 condivisione 0 commenti

Cosa succede nella giornata di una ragazza che ha deciso di scrivere un messaggio al ragazzo che le piace? Starete pensando che scrivere un messaggio è un’azione banalissima. Ebbene, vi sbagliate!

Appena sveglia la ragazza in questione è già vittima del dilemma: gli scrivo o non gli scrivo? Dopo essersi consultata con le amiche al telefono, comincia a cercare un pretesto per inviare il messaggio. Questa è la fase due che, solitamente, si risolve con la decisione di inviargli un semplice messaggio di saluto. Un momento, però, il suddetto messaggio non è affatto semplice. Una virgola, una faccina, un punto esclamativo sono tutti elementi che necessitano di una approfondita riflessione, in compagnia delle amiche ovviamente.

Si arriva così al pomeriggio e alla fase dell’invio, preceduta sempre da un ultimo ragguaglio con le amiche e seguita sempre dal lancio immediato del cellulare. Purtroppo, però, il tormento non finisce qui. Dopo l’invio arriva puntuale il momento del pentimento. Quell’attimo in cui affluiscono mille idee e sono tutte migliori di quell’ehi partorito dopo ore di consulti.

Come reagisce in genere il destinatario del messaggio? Di solito, l’oggetto del desiderio risponde con un ciao. Ed è proprio a lui che mi rivolgo: caro destinatario di un “ehi” rispondi subito e in maniera decente perché il messaggio che hai ricevuto è frutto di ore di tormenti!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.