Stai leggendo: Dustin Hoffman compie 80 anni (di puro cinema): tanti auguri!

Prossimo articolo: I dolori del giovane Adrien: Brody racconta 30 anni di carriera a Locarno 70

Letto: {{progress}}

Dustin Hoffman compie 80 anni (di puro cinema): tanti auguri!

Dustin Hoffman ha raggiunto il traguardo degli 80 anni: festeggiamolo insieme ricordando le tappe più importanti della sua lunga carriera cinematografica.

Dustin Hoffman

9 condivisioni 0 commenti

Dustin Hoffman festeggia 80 anni, gran parte dei quali passati davanti a una macchina da presa.

La vita e la carriera dell'attore subiscono la svolta decisiva nel 1967, quando il regista Mike Nichols lo sceglie come protagonista del film Il Laureato. Si tratta del suo primo ruolo importante e, come spesso succede, è il frutto di una serie di fortunate coincidenze. Dustin viene a sapere dei provini dal suo vicino di casa Mel Brooks, che è il marito della protagonista del film Anne Bancroft.

Da allora, la carriera di Dustin non ha mai subito battute di arresto ed è difficile fare un elenco dei suoi film senza dimenticarne qualcuno.

Dustin Hoffman nel film TootsieHD
Dustin Hoffman alias Tootsie

Ha interpretato tanti personaggi agli antipodi fra loro, passando con facilità da un ruolo all'altro: ricordiamo il piccolo delinquente Rizzo in Un uomo da marciapiede e una memorabile attrice di soap opera nel film Tootsie. Le sue interpretazioni gli sono valse due Oscar. Il primo nel 1980 per Kramer Contro Kramer e il secondo nel 1989 per Rain Man con Tom Cruise.

Tra i suoi film più noti sono inclusi titoli come Il piccolo grande uomo, Tutti gli uomini del presidente, Hook – Capitano Uncino, Eroe per caso e persino un film italiano. Nel 1972, infatti, Dustin è stato diretto da Pietro Germi in Alfredo Alfredo. L’esperienza italiana è stata così positiva per l’attore da indurlo a diventare protagonista di uno spot per le Marche, la regione in cui venne girata la pellicola.
Non solo, ha persino acquistato una casa a Barcaglione (provincia di Ancona) e ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Ascoli Piceno.

Nel 2012 è passato dall’alta parte della macchina da presa, debuttando nel ruolo di regista all’età di 75 anni con il film Quartet. La sua ultima fatica da attore risale proprio a quest’anno. È stato ospite al Festival di Cannes 2017 per presentare The Meyerowitz Stories, in cui recita a fianco di Ben Stiller e Adam Sandler.

Dustin Hoffman a Cannes 2017HD
Dustin Hoffman al Festival di Cannes 2017

Facciamo i nostri migliori auguri a Dustin che, sicuramente, festeggerà con la sua famiglia e con la seconda moglie Lisa Gottsegen, a cui è legato dal 1980.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.