Stai leggendo: Dominic Cooper difende il sequel di Mamma Mia: non è solo per soldi

Prossimo articolo: Chiamami col tuo nome: Armie Hammer nel trailer ufficiale del film di Luca Guadagnino

Letto: {{progress}}

Dominic Cooper difende il sequel di Mamma Mia: non è solo per soldi

“È bello che abbiano atteso per farlo”, commenta l’attore.

Donna, Tanya e Rosie in una scena di Mamma Mia!

7 condivisioni 10 commenti

Mamma Mia! è stato uno dei più grandi successi cinematografici degli ultimi anni, il che sembrerebbe strano per un musical in cui le star principali sono tutte over 50: ma il feel-good movie pieno di sole, mare e le mitiche canzoni degli ABBA ha conquistato anche i cuori più aridi, e l’idea di un sequel era un prospettiva allettante già nove anni fa. Eppure sarà solo l’anno prossimo che scopriremo cosa ne è stato di Donna (Meryl Streep) e Sam (Pierce Brosnan), Sophie (Amanda Seyfried) e Sky (Dominic Cooper), Bill (Stellan Skarsgård) e Rosie (Julie Walters), Harry (Colin Firth), Tanya (Christine Baranski) e tutti gli altri - signora che getta all’aria le fascine di legna compresa - nel sequel che astutamente si chiamerà Mamma Mia: Here We Go Again (dal ritornello della stessa celeberrima canzone che ha dato il titolo al musical originale).

Una scena del film Mamma Mia!Universal Pictures
La signora che si libera della fascina per diventare una Dancing Queen, in Mamma Mia

Anche uno dei membri del cast, Dominic Cooper, ha commentato la scelta di tornare a Kalokairi solo dopo del tempo.

Pensavo che [un sequel] sarebbe affiorato molto prima, ma è bello proprio il fatto che abbiano atteso. Non ne hanno sfornato uno subito dopo il successo del primo. Hanno aspettato che ci fosse una sceneggiatura che avesse senso, fosse divertente, per i fan sarà eccitante quanto l’originale, e ciò è davvero importante.

Le riprese non sono ancora iniziate, ma l’attore, la cui carriera è stata lanciata proprio dal musical del 2008, non vede l’ora di tornare sul set.

Sarà interessante tornare e vedere tutte quelle facce che si sono fatte un pelino più cadenti.

Attenzione! Possibili spoiler!

Il primo film ci aveva lasciato con Sophie e Sky che avevano deciso di non sposarsi ma di viaggiare per il mondo insieme, e Donna e Sam non avevano sprecato tutta l’organizzazione del matrimonio decidendo di dirsi finalmente di sì al posto dei due giovani. Staranno ancora insieme? Rosie sarà riuscita a convincere Bill a darle una chance? A quale marito sarà arrivata Tanya? E che sarà successo a Harry ed il bel greco?

Scopriremo tutto questo e ancora di più in Mamma Mia: Here We Go Again, il quale indagherà anche il passato dei nostri beniamini: finalmente scopriremo cosa era successo alla giovane Donna (che sarà interpretata dall’attrice inglese Lily James) in quei “puntini puntini puntini” delle pagine del suo diario!

Una scena del film Mamma Mia!Universal Pictures
Puntini puntini puntini!

Il film è atteso nelle sale a luglio 2018.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.