Stai leggendo: Le 10 isole più belle della Croazia da vedere in barca a vela

Prossimo articolo: Emily Ratajkowski in Italia: colazioni, outfit da sogno e selfie in barca

Letto: {{progress}}

Le 10 isole più belle della Croazia da vedere in barca a vela

Non solo Cicladi e Baleari, nel Mediterraneo ci sono anche le isole della Croazia, perfette per vacanze low cost in barca a vela e relax su spiagge incontaminate.

Crociera in barca a vela tra le isole della Croazia

2 condivisioni 5 commenti

Con un totale di 1246 isole, la Croazia vanta uno degli arcipelaghi più numerosi del Mediterraneo, seconda solo alla Grecia. Considerando anche il costo della vita relativamente basso, la Croazia e le sue isole sono la meta estiva perfetta per una vacanza low cost.

Calette abbracciate dagli scogli, mare azzurro e macchia mediterranea: le isole della Croazia sono un vero paradiso da scoprire, di certo non meno belle delle più popolari Cicladi e Baleari. La natura delle isole croate è incontaminata e rigogliosa, l’ideale per chi vuole combinare la vita da spiaggia a qualche escursione.

Le numerosissime isole danno il loro meglio viste in barca a vela: se ancora non avete deciso dove trascorrere le ferie, ecco alcune tra le isole più belle della Croazia da vedere quest’estate.

Vis

Croazia: isola di VisHD

Vis, in italiano Lissa, è da sempre un’isola di pescatori e vinicoltori, famosa per le sue spiagge, pulite e lambite da un mare cristallino. Molto apprezzata dai turisti per la bellissima baia di Komiza, è ricca anche di piccole baie e insenature nascoste. Nel 1989 l’isola smise di essere una base militare dell’esercito yugoslavo, aprendosi finalmente ai visitatori, per questo oggi appare ancora meno turistica delle altre isole. Di certo, un motivo in più per vederla.

Hvar

L’isola di Hvar, o Lesina in italiano, è apprezzata per il suo clima mite e per la splendida natura mediterranea. Ma è anche animata da una vivace vita notturna e vanta alcune delle spiagge più belle della Croazia, tra cui quelle di Lucisca, Dubiovica e Grebisce. La città di Hvar è un centro antico caratterizzato da monumenti, alberghi e ristoranti. Da non perdere sono la fortezza Fortica, la cattedrale di Hvar e il convento francescano.

Krk 

Croazia: isola di KrkHD

L’isola di Krk è l’isola più grande della Croazia e dell’Adriatico, rinomata sin dai tempi antichi per la sua posizione strategica. È ricca di attrazioni culturali e paesaggistiche e accoglie i visitatori con un mare riconosciuto come Bandiera blu in più punti. È anche considerata la culla della cultura nazionale, perchè si dice che qui nacque il glagolitico, l’antica scrittura croata.

Rab

Croazia: isola di RabHD

L’isola di Rab è rinomata per le sue splendide spiagge perlopiù sabbiose. È quindi l’isola ideale per le famiglie, grazie anche ai fondali poco profondi, adatti anche ai bambini. Le spiagge più belle dell’isola si trovano a Lopar, Barbat e Kampor. L’isola vanta anche una discreta tradizione naturista.

Mljet

Mljet è una delle poche isole della Croazia caratterizzate da spiagge di sabbia e forma parte di un parco nazionale composto da verdi foreste, pinete e piccoli villaggi. L’isola, per gran parte appartenente al parco nazionale, è un autentico gioiello verde della Dalmazia. Vista l’attenzione posta alla tutela dell’ambiente, anche il suo mare è azzurro e pulitissimo.

Brac

Croazia isola di BracHD

Di sicuro, se avete fatto ricerche sulla Croazia, l’avrete vista in fotografia. Sì perché l’isola di Brac, Brazza in italiano, è nota per la spiaggia di Zlatni Rat, una delle più belle e particolari d’Europa, una lingua di terra che si estende nel mar Adriatico. La sua forma cambia in base alle correnti ed è una località molto apprezzata dagli amanti del windsurf e del jet-ski. Una sosta da non perdere durante il vostro itinerario in barca tra le isole croate.

Cres

Croazia: isola di CresHD

Chi ama la natura non può non fare sosta a Cres, isola dal mare blu e paesaggio incontaminato con varie specie endemiche. È un’isola tranquilla, perfetta per chi vuole evitare il caos estivo. È anche una meta molto frequentata dagli amanti della vela e ospita diverse regate di richiamo internazionale.  

Losinj

Croazia isola di LosinjHD

Losinj o Lussino è un’isola dal clima salubre e vegetazione lussureggiante. È infatti ricoperta da boschi di leccio e ginepro, pino marino, ma anche ulivi e agavi: un vero paradiso per fuggire dallo stress della vita di città. Ricchi di interesse sono anche i suoi centri abitati, tra cui Lussinpiccolo e Lussingrande.

Pag

Famosa per le sue spiagge, sia ghiaiose sia sabbiose, caratterizzata da costa rocciosa sul lato orientale, è celebre per i suoi paesaggi quasi lunari. L’isola è prevalentemente agricola e punteggiata da uliveti e altre coltivazioni mediterranee. Se fate tappa sull’isola, non mancate di assaggiare il famoso formaggio di pecora di Pag, considerato uno dei più buoni al mondo.  

Galesniak

Croazia l'isola di GalesniakHD

Ed eccoci infine alla più bizzarra isola della Croazia, l’isola di Galesniak o Galesno, soprannominata “isola degli amanti” per la sua forma a cuore. L’isolotto è circondato dalle acque blu cristalline dell’Adriatico ed è ricoperto da una fitta vegetazione. Galesniak è molto difficile da visitare: è privata ed è disabitata.

Le isole della Croazia non vi bastano? Abbiamo anche qualche consiglio sulle isole greche più belle che forse non conoscete!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.