Stai leggendo: Will & Grace: il book fotografico e le novità sul reboot

Prossimo articolo: This Is Us 2: il poster della seconda attesissima stagione della serie

Letto: {{progress}}

Will & Grace: il book fotografico e le novità sul reboot

Will, Grace, Jack e Karen stanno per tornare, più agguerriti (e single) che mai!

Il cast di Will & Grace in posa dinanzi le fotocamere

7 condivisioni 9 commenti

Will & Grace è uno dei ritorni più attesi nel palinsesto televisivo di quest'autunno. Dopo dieci anni, una delle sitcom più famose ed esilaranti nella storia della televisione sta per fare il suo grande ritorno con dodici (scoppiettanti) episodi e i suoi quattro beniamini: Will Truman (Eric McCormack), Grace Adler (Debra Messing), Karen Walker (Megan Mullally) e Jack McFarland (Sean Hayes).

Una breve reunion del cast è avvenuta tempo fa in occasione delle elezioni presidenziali americane e, a detta del produttore Max Mutchnick, non è stato affatto difficile organizzare la rimpatriata.

Abbiamo prefissato una data e ci siamo ritrovati tutti insieme. Chi davanti e chi dietro la telecamera, era presente ogni singolo membro di Will & Grace.

Fu in quel momento che s'inizò a vociferare di un possibile seguito e, nonostante le costanti smentite di Debra Messing, Will & Grace ha finalmente avuto la possibilità di tornare in televisione.

In un'intervista con Entertainment Weekly, Megan Mullally (Karen Walker) ha spiegato come lo scambio di battute con Max Mutchnick sia stato profetico:

Ero seduta sul divano di casa mia a leggere il copione e ho subito inviato una e-mail a Max dicendogli: 'Perché non possiamo ritornare a fare questa serie televisiva?' e lui mi ha risposto immediatamente dicendo: 'Ma possiamo!'.

Debra Messing ha aggiunto un tocco sentimentale:

Ho sempre pensato a noi quattro come un'orchestra e che ognuno di noi suonasse un diverso strumento per creare un'unica musica. La commedia è musica. Una volta ripreso a suonare, è sorto spontaneo dire 'Oh, ma io conosco questa canzone!'.

Will & Grace: le novità sul finale di serie

Entertainment Weekly ha messo sotto torchio i due ideatori della sitcom, David Kohan e Max Mutchnick, i quali hanno rivelato la piega che prenderanno gli eventi nei prossimi dodici episodi.

In particolare, in molti si sono chiesti se la serie televisiva avrebbe ripreso la storyline del finale di serie: tutti ricorderanno Grace alle prese con la figlia Laila e il marito Leo (Harry Connick Jr.) oppure Will e il coniuge Vincent (Bobby Cannavale) impegnati a crescere il figlio Ben.

Ebbene, gli autori hanno specificato che il reboot di Will & Grace si terrà lontano da quella trama e che entrambi i personaggi torneranno ad essere single e senza figli, ancora inquilini dell’appartamento di New York e con una carriera a gonfie vele.

Abbiamo pensato a lungo al modo migliore di far ritornare un telefilm del genere dopo undici anni in televisione. Quel finale ci ha causato diversi problemi. Si scrive un finale quando la serie televisiva finisce e non pensi certamente che possa tornare in futuro.

Il cast di Will & Grace sulla copertina di EWHD
Will & Grace in copertina su EW

Mentre Max Mutchnick ha cercato di essere più obiettivo, il co-ideatore David Kohan ha invece analizzato come sarebbe stato vedere Will e Grace alle prese con la genitorialità. Se avessero avuto dei bambini, sarebbero stati buoni genitori? E se avessero avuto comunque dei bambini, ma non fossero stati la loro priorità, sarebbero stati di conseguenza pessimi genitori, no?

Non volevamo vederli diventare né buoni né cattivi genitori. Volevamo semplicemente che fossero Will e Grace.

Nel frattempo, anche Jack e Karen faranno un piccolo passo indietro nelle loro vite. Mentre nel finale di serie li abbiamo visti andare a vivere insieme - supportati dalla domestica Rosario -, nel reboot Jack tornerà ad essere il vicino di casa di Will e Grace e si dedicherà a una nuova tecnica d'insegnamento denominata Jackting, mentre Karen tornerà a ubriacarsi nella sua enorme villa.

Karen beve vodka dalla bottiglia
Il vizio di Karen

Hanno sempre avuto successo nel lavoro, a differenza del campo sentimentale in cui hanno avuto, e avranno, molti più problemi.

E a quanto pare Grace non ha archiviato al 100 percento il suo passato amoroso: sembra infatti che Harry Connick riprenderà brevemente il suo ruolo di Leo.

Persino il presidente di NBC Robert Greenblatt, dinanzi il breve video per le elezioni presidenziali, ha sentito il bisogno di confrontarsi con gli ideatori della serie e proporre loro un grande ritorno.

Sono personaggi ancora vitali e frizzanti. Sembrano gli stessi. La sitcom è la stessa. Sono divertenti e sagaci. Perché non facciamo altri episodi?, ho chiesto agli ideatori, e loro mi hanno risposto: 'Vediamo cosa ne pensa il cast'.

Rivedere Will & Grace sul piccolo schermo dopo undici anni sarà una meravigliosa sfida per NBC quanto per i telespettatori, che potranno vedere i quattro beniamini newyorkesi alle prese con le novità nel mondo.

La sitcom tornerà questo settembre sui canali americani con i nuovissimi episodi. Come saranno diventati (o cambiati) i quattro amici dopo undici anni?

Karen che guida
She's back!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.