Stai leggendo: Caesar salad

Prossimo articolo: Insalata greca con cetrioli, pomodori, olive nere, cipolla e feta

Letto: {{progress}}

Caesar salad

La Caesar salad è una ottima soluzione per un pranzo veloce: non si tratta di una semplice insalata, ma di un vero e proprio secondo con carne e verdure.

Caesar salad con pollo grigliato

0 condivisioni 0 commenti

La Caesar salad è un secondo piatto completo che combina la freschezza delle verdure con la consistenza del pollo. La nota di sapore in più è data dalla salsa Worcester. L’ingrediente particolare della famosa insalata di origine americana è proprio la Worcester. Puoi trovare la salsa in qualsiasi supermercato ben rifornito. Se hai un po’ di tempo a disposizione, puoi persino prepararla in casa. La ricetta è segreta e la tua versione casalinga non potrà che essere simile al sapore della salsa originale.

Per preparare la Worcester devi mettere nel boccale di un frullatore 2 filetti di acciughe, uno spicchio d’aglio, metà scalogno, mezzo cucchiaino di peperoncino in polvere, 200 ml di aceto, 3 cucchiai di salsa di soia, 2 chiodi di garofano e 60 grammi di zucchero di canna. Frulla tutti gli ingredienti fino a ottenere una salsa liscia e omogenea. Dopodiché filtra la tua Worcester con un colino.

Il tocco finale della Caesar salad sono i crostini di pane. Per fare in modo che la consistenza croccante dei crostini rimanga integra, devi condire l’insalata poco prima di servirla. Se la condisci troppo presto, tenderanno infatti ad ammorbidirsi. Una buona soluzione e conservare l’insalata in frigorifero e tenere i crostini da parte, unendo i due ingredienti solo al momento di servire. Segui la nostra ricetta e prepara una insalata deliziosa, con striscioline di pollo morbidissime grazie alla marinatura con olio e limone.

Informazioni

Ingredienti

  • Lattuga 1 cespo
  • Petto di pollo 400 gr
  • Parmigiano grattugiato 60 gr
  • Bacon o pancetta 100 gr
  • Uova 2
  • Salsa Worcester q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Per i crostini

  • Pane 4 fette
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Origano essiccato q.b.
  • Timo essiccato q.b.

Preparazione

  1. Metti le uova in un pentolino, coprile completamente con l’acqua e porta a bollore. Quando l’acqua bolle, calcola 7 o 8 minuti di cottura. Dopodiché spegni il fornello, passa le uova sode sotto l’acqua corrente fredda, sbucciale e mettile da parte.

  2. Versa in una ciotola un po’ di olio d’oliva e il succo di mezzo limone e amalgama i due ingredienti con una forchetta.

  3. Taglia il pollo a striscioline, adagialo su un piatto da portata e versa sopra la marinatura di olio e limone. Fai riposare per circa 10 minuti.

  4. Fai rosolare la pancetta in una padella senza aggiungere olio, ma lasciando che si cuocia nel suo grasso.

  5. Nel frattempo griglia le strisce di pollo e frulla la salsa Worcester insieme alle uova sode, al parmigiano, al sale e al pepe. Spegni il frullatore quando avrai ottenuto una salsa cremosa e omogenea.

  6. Taglia a dadini il pane e mettilo in una teglia coperta da un foglio di carta forno. Condisci i crostini con olio, sale, timo e origano. Mescola con un cucchiaio per distribuire in maniera uniforme il condimento e metti in forno a 200 gradi per circa 10 minuti. Estrai i crostini dal forno quando risultano belli dorati.

  7. Lava la lattuga, tagliala e comincia a comporre l’insalata con il pollo, il bacon e la salsa. Al momento di servire la tua Caesar salad aggiungi i crostini.

Caesar salad: la variante light

L’idea di preparare questa insalata non ti dispiace ma la vedi troppo pesante? Per renderla più leggera puoi usare lo yogurt al posto della salsa Worcester con uova e parmigiano. Per un vasetto di yogurt bianco da 125 grammi, bastano il succo di mezzo limone e 20 grammi circa di olio di oliva. Devi semplicemente incorporare questi tre ingredienti e otterrai una ottima crema per condire la tua Caesar salad. Per le quantità di yogurt, olio e limone regolati assaggiando la crema mentre la prepari.

Cheddar o parmigiano?

Se vuoi dare un tocco più internazionale all'insalata, puoi sostituire il parmigiano grattugiato della salsa Caesar con delle scaglie di formaggio cheddar. Si tratta del più nazionalista dei formaggi inglesi, originario della Contea di Somerset. Se non sai di quale formaggio stiamo parlando, è sufficiente nominarti un colore: arancione. Il cheddar ha infatti un caratteristico colore arancione intenso. Puoi trovarlo tranquillamente al supermercato o nelle gastronomie specializzate.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.