Stai leggendo: Macklemore sopravvive a un pauroso incidente

Letto: {{progress}}

Macklemore sopravvive a un pauroso incidente

Il rapper Macklemore è uscito illeso da un terribile incidente in macchina.

Il rapper Macklemore

1 condivisione 1 commento

Macklemore è stato protagonista di un brutto incidente automobilistico, avvenuto lo scorso 28 luglio.

Come riporta TMZ, infatti, il rapper era alla giuda di un auto e stava insieme ad altri due passeggeri nei pressi di Langley, a Washington.

Intorno alle 23 un pickup Chevrolet del 1986, guidato da un ragazzo che secondo la ricostruzione avrebbe perso il controllo dell’autovettura, ha invaso ad alta velocità la corsia dove viaggiava la macchina del cantautore che - a causa del forte scontro - è ora distrutta.

L'autovettura di Macklemore reduce dall'incidenteHDTMZ

Fortunatamente sia Benjamin Haggerty (vero nome di Macklemore) che le persone che viaggiavano con lui, a parte qualche piccolo taglio, sono uscite illese dal forte scontro frontale.

Il venticinquenne che ha causato l’incidente, il quale a quanto pare viaggiava senza cinture di sicurezza, ha invece sbattuto la testa contro il vetro del suo veicolo e ha perso per qualche attimo conoscenza. Inoltre, dopo essere stato trasportato al pronto soccorso locale, il ragazzo ha anche ammesso aver bevuto alcune birre nel pomeriggio.

Macklemore, insieme al suo sodale Ryan Lewis, è stato tra i protagonisti del Lucca Summer Festival in un concerto tenutosi lo scorso 22 luglio e che ha visto il duo esibirsi davanti a un pubblico composto da 7mila spettatori.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.