Stai leggendo: Rockin'1000, sotto al Monte Bianco un altro concerto record

Prossimo articolo: Francesca Michielin canterà al Gran Premio di Monza

Letto: {{progress}}

Rockin'1000, sotto al Monte Bianco un altro concerto record

Si è svolta sul Monte Bianco la Rockin’100 summer camp, che ha visto ancora una volta la super-band fare un concerto da record.

Rockin'1000 su Instagram

1 condivisione 0 commenti

Continua la scalata al successo di Rockin'1000, che ha fatto un nuovo concerto da record sul Monte Bianco, per la precisione a Courmayeur, in Valle d'Aosta.

L'evento, chiamato Rockin’100 summer camp, si è tenuto il 28 e il 29 luglio ed è stata la prima volta che la super-band si è esibita fuori dall'Emilia Romagna.

Per chi ancora non li conoscesse, i Rockin'1000 sono nati a Cesena nel 2015 da un'idea di Fabio Zaffagnini, che ha messo insieme 250 batteristi, 350 chitarristi, 150 bassisti e 250 cantanti provenienti da tutta Italia per eseguire insieme Learn To Fly, celebre canzone dei Foo Fighters.

Dell'esibizione era stato fatto un video, diventato poi virale. Nel 2016 la band ha realizzato allo Stadio Manuzzi di Cesena un grande evento live, Rockin’1000 that’s life, che ha fatto registrare il tutto esaurito e a cui era seguito un cd live.

A Courmayeur c'è stata invece una prima esibizione (intitolata Big Fire) il 28 luglio nella Val Veny, intorno a un falò alto sei mesi, in cui la band ha suonato Tender dei Blur senza amplificatori, cavi o microfoni.

Invece 29 luglio è stata la volta di Medley Experience, con una scaletta di oltre 15 brani della storia del rock divisi in tre medley. Il risultato: da brividi.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.