Stai leggendo: Alexander Wang in passerella, tra abiti lingerie e shorts

Letto: {{progress}}

Alexander Wang in passerella, tra abiti lingerie e shorts

Colori neon e pizzi caratterizzano la nuova collezione Primavera/Estate 2017 di Alexander Wang. Lo stilista ha fatto sfilare modelle in lingerie e bikini, rivisitando intimo e beachwear in chiave urban chic.

0 condivisioni 0 commenti

A soli 33 anni, Alexander Wang è uno dei fashion designer più amati e influenti al mondo.

Basti pensare che nel front row della sua sfilata newyorkese, in prima fila, c'era Madonna, in compagnia della figlia Lourdes Maria. Il fashion show allestito dallo stilista per presentare la sua collezione Primavera/Estate 2017 è stato a dir poco sorprendente e si è trasformato al termine del defilé delle modelle in passerella in un party super glam.

Di origini taiwanesi ma nato e cresciuto a San Francisco, Alexander Wang è molto affezionato allo stile californiano.

La sua ultima sfilata, fortemente improntata sullo streetstyle e influenzata da beachwear e mondo del surf, ne è una prova tangibile.

La lingerie sensuale e iperfemminile - il tema degli abiti che sembrano babydoll e vestaglie da camera, in fondo, è uno dei più ricorrenti tra le tendenze delle ultime stagioni - si mixa sapientemente a richiami sporty, con capi dalle linee oversize come felpe e boxy shorts.

#WANGSS17 details.

A post shared by ALEXANDER WANG (@alexanderwangny) on

La palette cromatica scelta dallo stilista non potrebbe essere più varia: si spazia dalle tonalità neutre e tenui del beige e del celeste a quelle del verde fluo e del rosa salmone neon.

Gli outfit sono completati da sandaletti gioiello flat, mocassini e sandali con cinturini alla caviglia.

Quella di Alexander Wang è una collezione che grida estate!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.