Stai leggendo: Ecco Spike, il cervo volante con l’anima di un artista

Prossimo articolo: Come proteggere i nostri amici pelosi dal caldo estivo

Letto: {{progress}}

Ecco Spike, il cervo volante con l’anima di un artista

Spike ama disegnare e mangiare la gelatina: ecco il cervo volante che impazza in rete.

Il cervo volante Spike con un pennarello

0 condivisioni 0 commenti

Auguste Gusteau in Ratatouille diceva che chiunque può cucinare, ora Twitter ci dimostra che chiunque può disegnare. Vedere Twitter per credere: sul social impazza il cervo volante Spike, che ora ha anche il suo account @SpikeTheBeetle.

Tutto è iniziato con un post condiviso dalla proprietaria di Spike, Mandy (il cui profilo è ormai privato), in cui si vedeva l’insetto imbracciare un pennarello con cui traccia ghirigori su di un foglio. La rivista online The Verge si è messa in contatto con Mandy, professoressa d’inglese che al momento vive in Giappone, paese in cui - racconta la donna - gli scarabei sono animali da compagnia piuttosto comuni. La preferenza va a quelli molto grandi, come i Chalcosoma Atlas, lo Scarabeo Rinoceronte (Oryctes nasicornis) e lo Scarabeo di Nettuno (dynastes neptunus subspecie neptunus). Sono ottimi animali da compagnia negli appartamenti di piccole dimensioni in cui cani e gatti non possono entrare.

Li trovo molto interessanti. A differenza di molti animali di piccole dimensioni, non corrono via velocemente, e sono in grado di appendersi ai vestiti. Quindi puoi startene lì seduta e lavorare, o guardare la tv, con questo piccoletto che ti fa compagnia sulla spalla.

Mandy ha spiegato che questi insetti usano le mandibole (quelle che sembrano corna di cervo, nel caso di quelli come Spike) per agganciarsi agli oggetti o per combattere. E se ci posizioni qualsiasi cosa, tendono ad afferrarlo.

we're late for 4th of July, sorry! #4thofjuly #stagbeetle #spikethebeetle

A post shared by Spike the Beetle (@spikethebeetle) on

La donna ha tenuto già diversi scarabei, e ciascuno aveva personalità diverse.

Alcuni sono calmi, altri vivaci, altri ancora aggressivi

Al momento Spike ha altri due compagni, e tutti e tre vivono in terrarii pieni di terriccio, foglie e legnetti, amano mangiare la loro gelatina, che è una sostanza studiata appositamente per insetti, scarabei ed alcuni rettili fatta perlopiù di acqua e zucchero con l’aggiunta di succo di frutta e proteine. In genere i proprietari danno da mangiare ai loro animaletti posizionando la gelatina in un piccolo attrezzo di legno con un buco. Spike, ad esempio, ama buttare fuori la gelatina e sedersi nell’incavo.

Anche se ha una mini-poltrona tutta per lui. Un trono, in effetti.

Non credo che gli scarabei siano per tutti. Sono più interessanti che coccolosi, come un rettile. Ma di buono c’è che hanno bisogno di davvero pochissime cure

Senza contare che se vi capitasse uno spirito creativo come Spike, avreste un mini-artista molto sui generis da ammirare e far ammirare.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.