Stai leggendo: Emporio Armani, a Parigi un viaggio (fashion) dall'Italia all'India

Prossimo articolo: Trussardi in passerella, tra bagliori metallici e colori accesi

Letto: {{progress}}

Emporio Armani, a Parigi un viaggio (fashion) dall'Italia all'India

Emporio Armani sfila per la prima volta a Parigi. La collezione Primavera/Estate 2017 è un viaggio mistico a bordo dell'elefante, ricamato sui tessuti e scelto per vivacizzare fibbie e accessori.

2 condivisioni 0 commenti

Dal 1981, Emporio Armani è l'anima più giovanile e modaiola di casa Armani.

In occasione della riapertura dell'Armani Caffè e della boutique di Saint-Germain des Prés, Giorgio Armani ha deciso di far sfilare a Parigi la nuova collezione Primavera/Estate 2017 del brand.

Come in un viaggio onirico - molto fashion! - il marchio ha portato in passerella le sue creazioni moda dalle linee morbide e scivolate, pregne di uno stile a cavallo tra l'alta sartoria Made in Italy e le atmosfere mistiche dell'India.

Il fil rouge dell'intera collezione è l'elefante, ricamato su bluse, pantaloni e completi in seta, ma anche scelto come ornamento per impreziosire borse, cinture e scarpe. I pantaloni sono ampi e dai tessuti freschi, impalpabili, mentre le scollature si fanno profonde.

Non mancano neppure giacche militari e minidress con stampe dal gusto etnico, abbinati a sandali alti o flat da indossare rigorosamente con calzini in cotone.

Gli accessori sono bohémienne, dagli orecchini a cerchio ai cappelli in paglia, e i colori sono quelli della natura, con sprazzi vivaci in blu indaco, rosso e viola.

Il mood è casual chic, scanzonato ma ricercato, in perfetto stile Emporio Armani.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.