Stai leggendo: Miranda Kerr: lo splendido abito da sposa Dior

Prossimo articolo: Ernst di Hannover, matrimonio principesco contro il parere del padre

Letto: {{progress}}

Miranda Kerr: lo splendido abito da sposa Dior

L'abito da sposa di Miranda Kerr ha lasciato tutti estasiati. Firmato Dior Couture e disegnato da Maria Grazia Chiuri, ha ricordato il fascino retrò di Grace Kelly.

1 condivisione 1 commento

Chic, classy e sfavillante, Miranda Kerr il giorno del suo matrimonio era una vera principessa. La star ha sposato Evan Spiegel, CEO milionario di Snapchat.

La modella ha postato solo ora su Instagram le foto della riservatissima cerimonia (solo 45 invitati!) che è avvenuta il 28 maggio a Brentwood, Los Angeles, nella casa degli sposi.

Un matrimonio da sogno

Gli scatti ufficiali delle nozze non sono stati esattamente a cura di un fotografo qualunque: Patrick Demarchelier si è occupato di immortalare gli sposi sotto un vittoriano pergolato di rose e ortensie sui toni del rosa.

Vogue USA ha pubblicato in esclusiva le foto di Demarchelier, mentre la modella su Instagram non ha fatto altro che lodare Dior per l'abito da sposa che ha progettato.

Miranda Kerr aveva un'ispirazione: Grace Kelly. Per questo ha scelto Dior Haute Couture - che proprio nel corso dell'ultima settimana dell'alta moda parigina ha festeggiato i 70 anni della maison - per un abito da sposa letteralmente da favola.

Un giorno davvero magico.

Such a magical day 😍❤️😍

A post shared by Miranda (@mirandakerr) on

Un abito da sogno

A disegnarlo ci ha pensato Maria Grazia Chiuri, che ha confezionato un sogno retrò che con i suoi particolari ha richiamato proprio "l'ispirazione Grace Kelly", diva che nel 1956 diventò principessa di Monaco sposando il principe Ranieri. L'abito della Kelly era stato disegnato da una costumista di MGM, Helen Rose.

La star australiana e Maria Grazia Chiuri si sono incontrate a Parigi lo scorso autunno: Miranda voleva un abito semplice ma allo stesso tempo prezioso e indimenticabile. La Chiuri ha ascoltato le sue esigenze e ha creato un vestito da favola.

Come riporta Vogue USA, la Kerr ha dichiarato di essere stata entusiasta dell'abito che copriva ogni parte del suo corpo.

Un abito che ti copre completamente è segno di purezza e mistero.

✨❤️✨

A post shared by Miranda (@mirandakerr) on

La modella non aveva dubbi sul fatto che lo stile bon-ton fosse la scelta migliore per sposarsi.

Mi sono divertita tanto con la moda, sono stata free e bohémien, ma in questo momento della mia vita vedo lo stile come qualcosa di più sobrio.

L'abito, in finissimo raso, aveva applicazioni di fiori, corpetto stretto a maniche lunghe e gonna ampissima. Miranda Kerr è apparsa come una vera principessa e ha coronato il proprio wedding look con un copricapo antico fatto di perle incastonate.

Non mancava il velo, accessorio classico e indispensabile, e una fila di bottoni leggeri e chic che accompagnavano l'estremità della manica.

Thank you Maria Grazia Chiuri and @dior for creating my dream wedding dress ✨❤️🙏🏻😍t

A post shared by Miranda (@mirandakerr) on

Da vera diva retrò, la Kerr ha optato per uno chignon stretto con la riga in mezzo e un make up minimal, che ha messo in risalto i suoi lineamenti perfetti.

La cerimonia è stata solenne: Miranda Kerr è entrata sulle note di Arvo Pärt, Spiegel im SpiegelA occuparsi del ricevimento è stato il catering, ma Miranda Kerr ha cucinato personalmente il pollo al limone per il neomarito.

Non sono le prime nozze, per Miranda Kerr. La star è stata sposata anche con Orlando Bloom (dal 2010 al 2013) da cui ha avuto un figlio, Flynn, che le ha fatto da paggetto.

Che ne pensate del suo abito da regina?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.