Stai leggendo: Ricette: gli gnocchi vegan più buoni!

Prossimo articolo: Cotolette di zucchine, una golosa ricetta vegan

Letto: {{progress}}

Ricette: gli gnocchi vegan più buoni!

Gnocchi di patate e farina integrale facilissimi da impastare e pronti in mezz'ora: un piatto adatto ai gusti di tutti, da preparare ogni volta che si vuole.

Gnocchi vegani conditi con sugo al pomodoro

0 condivisioni 0 commenti

Evitare di usare le uova per fare gli gnocchi in versione vegan non è difficile.

Io, però, volevo di più: li volevo anche con la farina integrale.

Perciò, dopo qualche esperimento per trovare le dosi corrette, eccoli qua: gli gnocchi con patate e farina integrale, facilissimi da impastare e cotti in un attimo con l'ausilio della pentola a pressione.

Potete condirli con un filo d'olio e della salvia, con del sugo al pomodoro come ho fatto io, oppure con qualsiasi altra salsa. Sono perfetti con tutti i condimenti.

Informazioni

Ingredienti

  • Patate 1 kg
  • Farina integrale 300 grammi
  • Sale 2 cucchiaini
  • Noce moscata q.b.

Preparazione

  1. Pelate le patate, tagliatele a pezzetti e metteteli nella pentola a pressione usando l'apposito cestello, con un dito d'acqua. Portate in pressione e date 12 minuti di cottura dal fischio.

    Patate nel cestello della pentola a pressioneHD
    Cuocete le patate in pentola a pressione
  2. Una volta pronte le patate, schiacciate le patate con una forchetta e lasciatele intiepidire per non scottarvi.

    Nel frattempo, mettete a bollire una pentola con abbondante acqua salata.

    Impastare gli gnocchi veganHD
    Impastare a mano gli gnocchi vegan
  3. Mescolate le patate con la farina, il sale e la noce moscata (se vi piace) fino a ottenere un impasto liscio.

    Lavorate prima in una ciotola e poi sul piano infarinato.

    Impasto gnocchi veganHD
    L'aspetto dell'impasto ultimato
  4. Ricavate dei filoni dall'impasto, facendo rotolare strisce di impasto sul piano infarinato, che andrete poi a tagliare per ottenere gli gnocchi. Se volete, potete passarli sul rigagnocchi affinché catturino meglio il sugo.

    Il rigagnocchiHD
    Ultimate i passaggi con il rigagnocchi
  5. Tuffate gli gnocchi nell'acqua bollente salata, a cui aggiungerete un goccio d'olio per evitare che si attacchino.

    Gli gnocchi in pentolaHD
    Gli gnocchi vengono a galla quando sono pronti da scolare

Un piatto leggero ed equilibrato

La ricetta di questi gnocchi fornisce carboidrati e proteine, oltre a pochissimi grassi.

I valori nutrizionali sono intorno alle 200 calorie per porzione e indicano un buon apporto di potassio.

Se volete realizzarli nella versione senza glutine, vi basta sostituire la farina integrale con un mix di farina di ceci e di farina di riso (in piccola parte).

Il gusto non mancherà, anzi. E anche chi soffre di celiachia potrà gustarli!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.