Stai leggendo: Ricette: gli gnocchi vegan più buoni!

Letto: {{progress}}

Ricette: gli gnocchi vegan più buoni!

Gnocchi di patate e farina integrale facilissimi da impastare e pronti in mezz'ora: un piatto adatto ai gusti di tutti, da preparare ogni volta che si vuole.

Gnocchi vegani conditi con sugo al pomodoro

0 condivisioni 0 commenti Il voto di 5 utenti

Evitare di usare le uova per fare gli gnocchi in versione vegan non è difficile.

Io, però, volevo di più: li volevo anche con la farina integrale.

Perciò, dopo qualche esperimento per trovare le dosi corrette, eccoli qua: gli gnocchi con patate e farina integrale, facilissimi da impastare e cotti in un attimo con l'ausilio della pentola a pressione.

Potete condirli con un filo d'olio e della salvia, con del sugo al pomodoro come ho fatto io, oppure con qualsiasi altra salsa. Sono perfetti con tutti i condimenti.

Informazioni

Ingredienti

  • Patate 1 kg
  • Farina integrale 300 grammi
  • Sale 2 cucchiaini
  • Noce moscata q.b.

Preparazione

  1. Pelate le patate, tagliatele a pezzetti e metteteli nella pentola a pressione usando l'apposito cestello, con un dito d'acqua. Portate in pressione e date 12 minuti di cottura dal fischio.

    Patate nel cestello della pentola a pressioneHD
    Cuocete le patate in pentola a pressione
  2. Una volta pronte le patate, schiacciate le patate con una forchetta e lasciatele intiepidire per non scottarvi.

    Nel frattempo, mettete a bollire una pentola con abbondante acqua salata.

    Impastare gli gnocchi veganHD
    Impastare a mano gli gnocchi vegan
  3. Mescolate le patate con la farina, il sale e la noce moscata (se vi piace) fino a ottenere un impasto liscio.

    Lavorate prima in una ciotola e poi sul piano infarinato.

    Impasto gnocchi veganHD
    L'aspetto dell'impasto ultimato
  4. Ricavate dei filoni dall'impasto, facendo rotolare strisce di impasto sul piano infarinato, che andrete poi a tagliare per ottenere gli gnocchi. Se volete, potete passarli sul rigagnocchi affinché catturino meglio il sugo.

    Il rigagnocchiHD
    Ultimate i passaggi con il rigagnocchi
  5. Tuffate gli gnocchi nell'acqua bollente salata, a cui aggiungerete un goccio d'olio per evitare che si attacchino.

    Gli gnocchi in pentolaHD
    Gli gnocchi vengono a galla quando sono pronti da scolare

Un piatto leggero ed equilibrato

La ricetta di questi gnocchi fornisce carboidrati e proteine, oltre a pochissimi grassi.

I valori nutrizionali sono intorno alle 200 calorie per porzione e indicano un buon apporto di potassio.

Se volete realizzarli nella versione senza glutine, vi basta sostituire la farina integrale con un mix di farina di ceci e di farina di riso (in piccola parte).

Il gusto non mancherà, anzi. E anche chi soffre di celiachia potrà gustarli!

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.