Stai leggendo: Beyoncé presenta ufficialmente i suoi gemelli

Prossimo articolo: Beyoncé e Jay Z, i loro gemelli si chiamano Rumi e Sir

Letto: {{progress}}

Beyoncé presenta ufficialmente i suoi gemelli

La pop star Beyoncé presenta ai suoi fan i piccoli Sir Carter e Rumi per festeggiare il loro primo mese di vita.

La cantante Beyoncé agli Emmy

2 condivisioni 0 commenti

Li avevamo conosciuti già qualche tempo fa, quando erano ancora nella pancia della mamma e Beyoncé aveva deciso di annunciare al mondo il loro arrivo in uno scatto d’ispirazione “botticelliana” del fotografo Awol Erizku.

A un mese dalla nascita dei piccoli, per festeggiare il primo “traguardo” dei suoi bambini, la pop star ha deciso di presentarli ufficialmente in un’immagine social che la vede protagonista insieme ai due neonati, Sir Carter e Rumi.

Come la foto in cui veniva ufficializzato l’avvento dell’arrivo dei piccoli, anche questa è scattata Awol Erizku e immortala la cantante come una novella Venere, immersa tra i fiori e semi coperta da drappi colorati mentre tiene in braccio i due suoi pargoli addormentati.

Sir Carter and Rumi 1 month today. 🙏🏽❤️👨🏽👩🏽👧🏽👶🏾👶🏾

A post shared by Beyoncé (@beyonce) on

Il post che accompagna lo scatto è semplice e coadiuvato da emoji che esprimono tutta la gratitudine e l’amore che Beyoncé prova per la sua famiglia ormai numerosa:

Sir Carter e Rumi 1 mese oggi.

😁🇺🇸

A post shared by Beyoncé (@beyonce) on

Oltre a Sir Carter e Rumi, Beyoncé e suo marito Jay-Z sono anche genitori della piccola Blue Ivy, 5 anni, alla quale per tanto tempo hanno tentato di dare un fratellino o una sorellina. La pazienza ha premiato la coppia con una doppia dose di felicità che probabilmente ha reso perdonabili tutti i tradimenti dichiarati e le incomprensioni del passato.

Che ne pensate di questa nuova immagine di Beyoncé mamma? Fatecelo sapere nei commenti!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.