Stai leggendo: Kim Kardashian e le strisce di cocaina: tutta la vicenda

Prossimo articolo: Kim Kardashian in auto con il piccolo Saint: è subito polemica

Letto: {{progress}}

Kim Kardashian e le strisce di cocaina: tutta la vicenda

La regina delle It Girl Kim Kardashian fa uso di cocaina? Ecco la verità sulla polemica che sta impazzando sui social.

Kim Kardashian alla premiére di The Promise

2 condivisioni 0 commenti

Qualche giorno fa Kim Kardashian è stata protagonista di uno delle sue solite, cliccatissime, dirette su Snapchat.

Lo scopo del video era quello di promuovere la linea di abbigliamento lanciata con il marito Kanye West, The Kids Supply, ma la situazione pare sia sfuggita decisamente di mano all'imprenditrice.

Sul tavolo dell’albergo nel quale la Kardashian alloggiava, infatti, c’erano due strisce bianche che alcuni dei suoi follower hanno scambiato per cocaina.

Alla pesante accusa la Signora West ha immediatamente risposto, sempre tramite social, asserendo che probabilmente si trattava di zucchero, visto che lei e i suoi figli erano stati poco prima in un negozio di caramelle:

Io non gioco con insinuazioni come queste, così la chiudo subito e velocemente. Questo è lo zucchero dal nostro pasticcio di caramelle del Dylan’s Candy Shop.

Dopo qualche ora però la Kardashian è ritornata sull’argomento e ha fugato qualsiasi dubbio con un nuovo video messaggio per tutti suoi fan: le macchie bianche oggetto della polemica altro non erano che le striature del tavolo di marmo nero, apparse anche in molte altre insta-stories girate nella stessa location.

L'imprenditrice, quindi, è stata solo vittima delle illazioni di qualche hater in realtà poco attento ma che - se non ci fosse stato un decisivo chiarimento - avrebbe potuto mettere a serio repentaglio la credibilità di Kim, la quale, oltre ad essere un personaggio pubblico, è anche una madre.

Che ne pensate di questa storia? È giusto secondo voi fare pubbliche accuse così pesanti a un personaggio noto? Discutiamone insieme nei commenti!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.