Stai leggendo: Robert Downey Jr. poteva interpretare J.D. in Thelma e Louise

Prossimo articolo: Quentin Tarantino, il nuovo film racconterà gli omicidi di Charles Manson

Letto: {{progress}}

Robert Downey Jr. poteva interpretare J.D. in Thelma e Louise

Un nuovo libro su Thelma e Louise svelerebbe uno scoop: Robert Downey Jr. era a un passo dall'interpretare J.D., ruolo che poi è andato a Brad Pitt, nel film. La scelta non è ricaduta sull'attore di Iron Man per un curioso particolare.

Robert Downey Jr. in Thelma e Louise?

1 condivisione 0 commenti

Il nuovo libro Off the Cliff: How the Making of Thelma and Louise Drove Hollywood to the Edge, dedicato al dietro le quinte del road movie di Ridley Scott, ha svelato lo scoop del secolo: Robert Downey Jr. era a un passo dall'interpretare J.D., il giovane autostoppista che fa perdere la testa a una delle protagoniste. L'attore di Iron Man venne scartato per un piccolo e curioso particolare.

Il ruolo, che come è noto fu di Brad Pitt, era tra i più ambiti all'epoca dei fatti, e molti attori di Hollywood, tra i quali George Clooney, Mark Ruffalo e Dermot Mulroney, si presentarono alle audizioni. Sfogliando le pagine del libro, si scopre che Robert Downey Jr., già una star affermata all'inizio degli anni '90, fece di tutto per partecipare a Thelma e Louise, accontentandosi di "qualunque cifra ci sia nel budget".

L'estratto del libro making of descrive così quel fantomatico episodio:

Downey aveva 25 anni ed era già una star affermata, ma [l'assistente responsabile del casting] Ira [Belgrade] aveva i suoi dubbi. "Non è troppo basso? vicino a Geena?" al telefono, Ridley bloccò l'idea. Adesso dovevano arrampicarsi sugli specchi.

Il resto è storia. Scott decise di rimescolare le carte e riaprire i casting per cercare un altro giovane talento che avesse del potenziale per ricoprire tale ruolo. La scelta ricadde su Brad Pitt. L'attore, allora 27enne, fece un provino accanto a Geena Davis e il regista captò fin da subito la grande alchimia tra i due. La stessa attrice ammise di essere rimasta molto colpita dalla presenza scenica del giovane Brad Pitt, e anche l'intera troupe ne fu conquistata.

Thelma e Louise lanciò Pitt nello star system: successivamente l'attore recitò in pellicole come Kalifornia, In mezzo scorre il fiume e Una vita al massimo, film diretto dal fratello di Ridley, Tony Scott.

A oggi ci risulta difficile immaginare Robert Downey Jr. nella stessa scena con Geena Davis - i due, effettivamente, vantano una dozzina di centimentri di differenza - , ma sicuramente se l'attore di Iron Man fosse stato scelto per la parte, probabilmente Thelma e Louise non sarebbe stato il film che conosciamo oggi.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.