Stai leggendo: Neil Patrick Harris furibondo dà dell'omofobo a James Woods

Prossimo articolo: Ben Affleck vive già con la nuova fiamma, ma Jennifer Garner sorride

Letto: {{progress}}

Neil Patrick Harris furibondo dà dell'omofobo a James Woods

"Assolutamente ignorante, lei non sa di cosa parla". Così l'attore di How I Met Your Mother ha verbalmente distrutto il collega.

L'attore Neil Patrick Harris

57 condivisioni 0 commenti

Neil Patrick Harris ha pubblicamente umiliato James Woods per il commento fortemente omofobo ad una foto dell’Orange County Pride che l’attore di C’era Una Volta in America ha twittato dal proprio account.

Il settantenne Woods ha infatti condiviso l’immagine di una famiglia che ha partecipato alla parata esibendo cartelloni che dicevano: “Amo mio figlio che è gender-creativo!” e “Mio figlio indossa abiti femminili e trucco… stateci!”, accompagnandola con un commento al vetriolo, che ha reso subito virale il post.

Che dolci. Aspettate finché quel povero figlio crescerà, si renderà conto di ciò che avete fatto, e vi infilerà entrambi smembrati in un congelatore nel garage

Al che interviene Neil Patrick Harris, sempre su Twitter, per stroncare Woods in maniera ferma e concisa.

Assolutamente ignorante e privo di classe, Mr. Woods. Sono amico di questa famiglia. Non sa di cosa sta parlando, e dovrebbe vergognarsi di se stesso.

Tra l’altro, non è la prima volta che l’attempato attore, fervente conservatore e grande sostenitore di Trump, si caccia in un ginepraio del genere: tempo fa aveva lanciato i suoi strali omofobi alla volta di Anderson Cooper, quando aveva pubblicato una gif di Cooper che rotea gli occhi durante un’intervista con la didascalia  “quando il suo anal plug si stacca durante il notiziario”.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.