Stai leggendo: Il Libro della Polvere: il nuovo romanzo di Philip Pullman arriverà a ottobre

Prossimo articolo: J. K. Rowling ha scritto un racconto che forse non leggeremo mai

Letto: {{progress}}

Il Libro della Polvere: il nuovo romanzo di Philip Pullman arriverà a ottobre

Dopo Queste oscure materie, Philip Pullman è tornato con una nuova trilogia: Il Libro della Polvere è il primo volume, in libreria dal 19 ottobre.

Philip Pullman e Northern Lights (La bussola d'oro)

0 condivisioni 0 commenti

Sono trascorsi più di vent’anni dall’uscita del primo volume di Queste oscure materie e quest’anno Philip Pullman è pronto a tornare in libreria con una nuovissima (e forse nostalgica) trilogia.

Il celebre autore inglese sarà simultaneamente in tutte le librerie mondiali il 19 ottobre con Il Libro della Polvere (La Belle Sauvage), il primo volume di una nuova trilogia che riporterà i lettori nel mondo di Lyra Belacqua.

L’idea della Polvere è sempre stata presente in Queste oscure materie. Pian piano lungo la storia la Polvere ha assunto una forma sempre più definita, ma con questo romanzo ho scelto di tornare in quel mondo per raccontarla a fondo.

Copertina di Il libro della Polvere
Il libro della Polvere, il primo volume della nuova trilogia di Philip Pullman

Pullman è sempre stato consapevole del successo delle proprie storie. Una pioggia di lettere e tweet - accumulati nel corso degli anni - gli hanno confermato con quanta gioia i lettori abbiano atteso informazioni riguardo il suo ultimo romanzo. E, a distanza di pochi mesi dall’uscita, sono stati finalmente accontentati.

La prima informazione che posso dare è che Lyra si trova al centro della storia. Il libro infatti si apre e si chiude con vicende che la riguardano. Ho sempre desiderato raccontare la sua vita al Jordan College e, pensandoci e ripensandoci, ho scoperto che lì si nascondeva una storia intera, che iniziava quando Lyra era ancora bambina e si chiuderà con lei ormai adulta.

A detta dell’autore, Il Libro della Polvere e il secondo volume della nuova trilogia racconteranno due parti della vita di Lyra, partendo dall’inizio per poi giungere a vent’anni dopo l’ultimo libro (Il cannocchiale d'ambra).

Da qui è facile chiedersi se la nuova trilogia sarà un sequel o un prequel di Queste oscure materie. Ma Pullman è stato piuttosto risoluto a riguardo: con Il Libro della Polvere si affronterà una storia parallela a quella di Queste oscure materie, poiché non racconterà ciò che è successo prima o dopo la trilogia principale, ma sarà semplicemente una storia attorno ad essa, con i propri personaggi e le proprie storie.

Ciò non significa che non ci saranno personaggi già noti, ma Pullman ha dichiarato che al loro fianco compariranno anche nuovi volti, come quello di un ragazzo che d’improvviso si ritroverà catapultato in un mondo nuovo insieme a Lyra.

Ma attenzione: Pullman ha sottolineato che questo nuovo ragazzo in realtà è già stato inserito nei romanzi precedenti e i lettori più attenti – l’autore ne è certo – lo sapranno riconoscere.

La trilogia di Queste Oscure Materie

Copertina di Salani per Queste materie oscure
Queste Materie Oscure, la trilogia di Philip Pullman

Era il 1995, quando in libreria arrivò il primo libro che avrebbe presto aperto le porte a un nuovo successo letterario: La bussola d'oro – da cui fu tratto l’omonimo film nel 2007 – fu il primo romanzo della trilogia fantasy Queste oscure materie, a cui seguirono La lama sottile nel 1997 e Il cannocchiale d'ambra nel 2000.

Lyra è la protagonista della trilogia, una ragazzina iscritta al Jordan College di Oxford descritta come impetuosa e appassionata. La vita di Lyra viene stravolta dall’arrivo di Will, un ragazzino leale e coraggioso che diventa il suo compagno d’avventura.

Queste oscure materie è stato un successo strabiliante. La trilogia, tradotta in oltre 40 lingue, ha venduto oltre 17,5 milioni di copie in tutto il mondo, di cui 600mila soltanto in Italia.

Salani Editore si occuperà della pubblicazione del romanzo nel nostro paese e il presidente della casa editrice, Luigi Spagnol, ha dichiarato:

Philip Pullman non è solo uno degli scrittori più letti e più amati del mondo, ma anche il creatore dell’universo parallelo più potente e visionario che mi sia capitato di leggere.

Segnatevi la data: dal 19 ottobre, Philip Pullman vi trascinerà in un nuovo, fantastico mondo con Il Libro della Polvere. Lo leggerete?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.