Stai leggendo: Charlize Theron vorrebbe il prequel di Mad Max: Fury Road

Prossimo articolo: Incontro con Gal Gadot: la forza della mia Wonder Woman

Letto: {{progress}}

Charlize Theron vorrebbe il prequel di Mad Max: Fury Road

L'attrice Charlize Theron ha confessato che vorrebbe vestire di nuovo i panni di Furiosa, magari in un prequel di Mad Max: Fury Road.

Charlize Theron al Festival di Cannes

0 condivisioni 0 commenti

Uno dei più grandi desideri di Charlize Theron è quello di recitare in un eventuale prequel (o al massimo in un sequel) di Mad Max: Fury Road, per tornare a vestire i panni di un personaggio che ha molto a cuore e che ha stregato anche il pubblico, ovvero Furiosa.

Charlize Theron nei panni di Furiosa

L'attrice ha dichiarato:

C'erano tre sceneggiature, erano state scritte come back stories per i personaggi di Max e Furiosa, ma alla fine è George Miller l'anima del progetto. Credo che Warner Bros lo sappia. Stiamo aspettando tutti che lui ci mostri la via.

Charlize Theron e Tom Hardy in una scena di Mad Max: Fury Road

Ricordiamo che Mad Max: Fury Road (diretto da George Miller) era uscito nel 2015 con tanto di presentazione al Festival di Cannes. Ha poi vinto sei premi Oscar, diventando il film australiano con all'attivo più statuette. Quarto capitolo della saga Mad Max, è ambientato in un futuro distopico apocalittico in cui risorse come acqua e benzina sono ormai del tutto esaurite. Protagonisti sono Mad Max Rockatansky (Tom Hardy) e Furiosa, due ribelli che cercano disperatamente una via di salvezza.

Best way to win a fight? Fight like a girl. #AtomicBlonde @atomicblondemovie

A post shared by Charlize Theron (@charlizeafrica) on

Intanto Charlize è pronta per tornare sul grande schermo il prossimo 17 agosto con Atomica Bionda, action thriller diretto da David Leitch, dove interpreta un altro personaggio tosto, ovvero l'agente segreto MI6 a cui viene affidata una missione molto delicata.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.