Stai leggendo: Vacanze in Sicilia: le 10 spiagge più belle

Prossimo articolo: Le 5 spiagge più belle della Puglia (e come trovarle)

Letto: {{progress}}

Vacanze in Sicilia: le 10 spiagge più belle

Vi state preparando a partire per le vacanze? Ecco la nostra classifica delle spiagge più belle della Sicilia, tra Siracusa, Catania, Palermo e Giardini Naxos.

Vacanze in Sicilia tra le spiagge più belle

21 condivisioni 0 commenti

Quali sono le spiagge più belle della Sicilia? Non basterebbe un solo articolo per descriverle tutte. Ci sono le spiagge bianche, le cale rocciose, i lidi attrezzati e le baie selvagge, lontane dai percorsi turistici. Alcune sono famose, altre, appena dietro l’angolo, sono sconosciute e sorprendono con i loro panorami inattesi.

Alcune sono facili da raggiungere, vicine ai centri abitati e alle strutture alberghiere, con parcheggi e servizi, perfette per le vacanze con la famiglia. Altre sono intime e ghiaiose, da scoprire dopo aver camminato un po’ nella macchia mediterranea, da vivere in due o con gli amici. Tutte sono belle da ammirare dalla barca a vela o dal catamarano.

Qualsiasi sia la vostra idea di spiaggia ideale, la Sicilia saprà accontentarvi con panorami per tutti i gusti: abbiamo scelto un campione di 10 spiagge tra le più belle della Sicilia. Divertitevi a scoprirle con noi, prendendo spunto per la prossima vacanza.

Cala Marinella (San Vito Lo Capo, Trapani)

Cala Marinella (San Vito Lo Capo, Trapani)HD

Piccola, ghiaiosa e bellissima, come tutte le spiagge della Riserva dello Zingaro. Difficile da raggiungere, ci si arriva dopo una camminata di tre chilometri lungo un sentiero, è priva di ombrelloni e lettini ed ha il vantaggio di essere poco frequentata anche nei mesi estivi.

Con chi andare: Cala Marinella è perfetta se odiate le folle di agosto e volete ritirarvi in un luogo tranquillo e romantico con il vostro lui.

Spiaggia di Cefalù (Palermo)

Spiaggia di Cefalù (Palermo)HD

Tra le spiagge più belle della provincia di Palermo c’è la spiaggia di Cefalù, sabbiosa e ricca di lidi attrezzati con ombrelloni e lettini. Gli arenili sul lungomare della cittadina sono molto affollati nei mesi estivi proprio per la vasta presenza di stabilimenti balneari. La stessa cittadina di Cefalù è ricca di siti di interesse storico e naturalistico: il Duomo di Cefalù, il Parco delle Madonie, la Rocca di Cefalù.

Con chi andare: Con la famiglia. Vista la presenza di sabbia è l’ideale per portare i bambini.

Spiaggia di Isola Bella (Taormina, Messina)

Spiaggia di Isola Bella (Taormina, Messina)HD

Situata in un contesto urbano, ma protetta all’interno di una riserva naturale, la spiaggia di Isola Bella nella baia di Taormina è tra le più suggestive della provincia di Messina. Attrezzata e molto frequentata dai turisti in estate, è soprannominata la “perla del Mediterraneo” dai locali per la vegetazione rigogliosa e il mare trasparente. Non fatevi ingannare: sembra un’isola, in realtà è collegata alla costa da una striscia di terra che emerge con la bassa marea.

Con chi andare: Con il vostro lui o con le amiche, magari coccolandosi all’Atahotel Capotaormina, costruito su una scogliera affacciata sul mare, con il panorama romantico dell’Isola Bella davanti agli occhi.

Scala dei Turchi (Agrigento)

Scala dei Turchi (Agrigento)HD

Senz’altro una delle spiagge più famose della Sicilia, la Scala dei Turchi è fatta di sabbia dorata e scogliere bianche, è abbastanza attrezzata e molto apprezzata dai turisti nei mesi di alta stagione. L’elemento più caratteristico di questa località è la falesia bianca che sporge sul mare, simile ad una scalinata. Si dice che quando i turchi sbarcarono in Sicilia raggiunsero il vicino centro abitato arrampicandosi su questa scogliera.

Con chi andare: Con il vostro cane. La spiaggia di Scala dei Turchi è infatti accessibile agli amici a quattro zampe.

Spiaggia di Portopalo (Siracusa)

Spiaggia di Portopalo (Siracusa)HD

La costa di Portopalo nella zona di Siracusa presenta un paesaggio piuttosto aspro e selvaggio, con dune, rocce e terreno ghiaioso. Nella sua baia si trovano due isolotti molto caratteristici: l’Isola di Capo Passero e l’Isola delle Correnti. I lidi attrezzati sono pochi e nel suo litorale costiero si aprono calette nascoste (da esplorare con il vostro cane, che qui è ammesso), sulle cui rocce si abbattono le onde cristalline del mare. Non l’ideale per i bambini.

Con chi andare: Con le amiche single in vena di fare nuove conoscenze. La costa di Portopalo è infatti molto amata dai surfisti.

Spiagge di Letojanni (Messina)

Spiagge di Letojanni (Messina)HD

Le spiagge di Letojanni, in provincia di Messina, di sabbia e ghiaia, si dividono tra lidi attrezzati e spiagge libere. La zona è ricca di servizi e molto frequentata in estate. La cittadina, da piccolo villaggio di pescatori, si è trasformata infatti in uno dei più importanti centri turistici della Sicilia.

Con chi andare: Con la famiglia. Il centro di Letojanni dispone di moltissimi hotel, bed&breakfast e case vacanze direttamente sul mare per tutti i gusti e per tutti i budget.

Giardini Naxos (Messina)

Frequentatissima dai turisti e dotata di lidi attrezzati, la località di Giardini Naxos in provincia di Messina è considerata una delle più belle della Sicilia. Oltre che per le bellezze paesaggistiche (la baia protetta, le colline, la vegetazione), questa località è molto apprezzata anche per l’offerta culturale, che comprende il parco archeologico con le rovine greche e romane.

Con chi andare: Con i bambini, o con la vostra dolce metà. Giardini Naxos è una località che permette di fare vacanze che combinano relax, cultura e divertimento.

Spiagge di Vendicari (Noto, Siracusa)

Lunghissime spiagge di sabbia all’interno della Riserva di Vendicari e un mare azzurro che ha spesso conseguito riconoscimenti da Legambiente. Le spiagge di Vendicari, vicino a Siracusa, si estendono per oltre 7 km di costa: le più famose sono Eloro, Marianelli, Calamosche, Vendicari e San Lorenzo. Il litorale è molto frequentato nei mesi estivi, anche da famiglie con bambini.

Con chi andare: Con gli amici, perchè oltre alla vita da spiaggia si possono fare interessanti escursioni nella natura. Con i bambini, perchè il fondale marino degrada dolcemente e non diventa mai troppo profondo.

Spiagge di San Vito Lo Capo (Trapani)

Spiagge di San Vito Lo Capo (Trapani)HD

Le spiagge di San Vito Lo Capo sono sia libere sia attrezzate, con sabbia, e dotate di tutti i servizi (lettini, sdraio, ombrelloni, parcheggi, bar e ristoranti) per una vacanza con la famiglia. Il litorale di San Vito Lo Capo è considerato tra i più belli della Sicilia per le mille sfumature di azzurro e blu del suo mare.

Con chi andare: Con la famiglia, ma anche con le amiche più sportive. La spiaggia di San Vito lo Capo offre infatti tutti i servizi per praticare sport acquatici, dal windsurf alle immersioni.

Spiaggia di Mondello (Palermo)

Spiaggia di Mondello (Palermo)HD

E per finire, tra le spiagge bianche più belle della Sicilia c’è quella di Mondello, in provincia di Palermo. Le famiglie la frequentano in estate perchè ricca di servizi, ombrelloni, bar e ristoranti. Gli sportivi la amano perché qui si praticano windsurf, vela, canoa e altri sport di mare.

Con chi andare: Con i bambini o con gli amici. La spiaggia di Mondello è chiassosa e animata da una vivace movida, tra aperitivi e feste in spiaggia.

Le spiagge della Sicilia non vi bastano? Qui trovate suggerimenti sulla spiagge più belle della Sardegna e sulle spiagge più belle della Puglia.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.