Stai leggendo: Protagonista il pancione: un album di foto per ricordare la gravidanza

Prossimo articolo: Relax in dolce attesa: i film più belli da vedere col pancione

Letto: {{progress}}

Protagonista il pancione: un album di foto per ricordare la gravidanza

Di sicuro avrete già mille foto fatte col cellulare alla vostra pancia che cresce, ma se volete degli scatti che vi immortalino al meglio, ecco idee e consigli per il vostro album della gravidanza.

Donna incinta si fa fotografare

19 condivisioni 0 commenti

Per molte la gravidanza è un momento roseo, in cui si corona il sogno di una vita, quello di diventare mamme. Per altre è difficile, invece, accettare tutti gli stravolgimenti che capitano al proprio corpo, sia all’inizio quando si combatte con le nausee, sia in fase avanzata quando la pancia diventa ingombrante e ci si sente tutto fuorché femminili. Se fate parte di questo secondo gruppo di future mamme, preparatevi a ricredervi!

La moda è sempre più diffusa: ci sono fotografi che addirittura si occupano solo di fotografare donne incinte, per regalarvi uno scatto che vi immortali in questo momento della vostra vita, facendovi sentire bellissime. Non stiamo parlando del classico scatto del pancione nudo con sopra le mani del papà a forma di cuore, stiamo parlando di scatti artistici, dove la luce, l’ambientazione e l’atmosfera concorrono a fissare su carta l’emozione che state provando.

I consigli dei fotografi

Se è vero che non ci sono regole ferree, è anche importante prendere in considerazione i consigli dei fotografi professionisti, di modo che anche i vostri scatti siano perfetti, sia che decidiate di rivolgervi a un fotografo sia che decidiate di farli da voi.

Quando farsi fotografare

Normalmente, l’appuntamento per la sessione di scatti si prende dopo la 32° settimana, quando il pancione è evidente e sul vostro viso iniziano ad apparire sempre più evidenti l’emozione e l’attesa di conoscere il vostro bimbo.

Dove farsi fotografare

Spesso le fotografie si fanno in studio, usando fondali e illuminazione artificiale, ma considerate anche l’idea di fare degli scatti all’aria aperta. La luce naturale darà un tocco romantico alle immagini e la natura offre spesso scorci impagabili: potrete farvi ritrarre in un campo di grano, tra i ranuncoli, in un parco o, se potete, in riva al mare. Insomma, le possibilità sono infinite e di sicuro ne troverete una che rispecchi il vostro stato d’animo.

Sentitevi libere

Jump! #Mammebelle #pancione #pancionechecresce #serviziofotografico

A post shared by Angela (@mammebelle) on

È normale che, di fronte all’obiettivo, non tutte siano a proprio agio, ma l’importante è che il clima sia sereno e il fotografo faccia di tutto per mettervi a vostro agio! Se riuscirete a sciogliervi, scatto dopo scatto, vedrete che le immagini ne guadagneranno in impatto emotivo e qualità!

Scegliete la semplicità

Voi, il vostro corpo e la vita che state crescendo siete gli unici protagonisti e gli unici elementi di cui la fotografia ha bisogno. Togliete invece di aggiungere. Non lasciate che l’immagine si sovraccaricata di elementi: ciondoli, giocattoli, vestitini. Fate delle prove e vi accorgerete che abbiamo ragione: bastate voi, il resto è inutile!

E il papà?

Ecco, il papà non è esattamente il protagonista di questi nove mesi, ma poverino, c’è anche lui! Fategli spazio e rendete anche lui protagonista di qualche scatto: in fondo vi ha coccolate e assecondate in questi nove mesi! Stesso discorso per fratellini o sorelline: li farete sentire partecipi dell’arrivo del nuovo bambino che, siamo certi, porterà qualche cambiamento anche nelle loro abitudini!

Che cosa mettersi?

Le più audaci posano senza veli, ma supponiamo che non tutte le nostre lettrici se la sentano. Scegliete quindi abiti comodi, che evidenzino il pancione. Leggins, magliette aderenti, vestiti stile impero: insomma, tessuti morbidi che accarezzino il pancione.

Come mettersi

Scegliete il profilo o il ¾. Niente scatti frontali, che non valorizzano la forma della pancia. Se indossate un abito ampio, mettete la mano sotto la pancia, di modo da accarezzarne la forma ed evidenziarla di fronte all’obiettivo.

Qualche idea

Guardando online, sui siti dei fotografi ma anche sui social network, abbiamo notato che ci sono alcuni scatti che sembrano irrinunciabili, mentre altri davvero originali. Ecco qualche idea per il vostro book.

Controluce

39 semaines de toi ✨

A post shared by Papa Maman & Julia (@papa_maman_et_julia) on

Questa tipologia di scatti è molto romantica e metterà le vostre forme in primo piano. Cose meno importanti come il trucco o la pettinatura passano in secondo piano: qui il vero protagonista è il pancione.

Un consiglio: indossate un abito semitrasparente, che faccia filtrare la luce, così il pancione risalterà ancora di più, per un risultato molto femminile!

Bianco e nero

Mom to be!!!!

A post shared by Jade Brookbank (@jadebrookbank) on

Concedetevi qualche scatto in bianco e nero. Il risultato è sempre molto elegante e sofisticato e darà al vostro album un tocco romanticamente retrò!

Niente viso

Adorable baby bump #maternityphotography #TerryFarmsPhotography

A post shared by Tiff | Terry Farms Photography (@terryfarmsphotography) on

È vero, voi siete le protagoniste assolute della foto, ma scegliere di avere uno o due scatti solo del vostro pancione, con il visto fuori dall’immagine è un modo per dare risalto alla nuova vita che portate. A distanza di tempo, quando vi verrà nostalgia del pancione, sarete felici di aver dedicato qualche scatto solo a “lui”.

Viva la natura

Patiently waiting...

A post shared by Alaisha Daniels (@coffee_and_kids_photography) on

Come già detto, è bello sfruttare i set naturali che potete trovare vicino a voi: campi, boschi, spiagge. Come vedete, basta un abito elegante, qualche fiore, lo sfondo giusto e otterrete una foto molto romantica. Davvero immancabile nel vostro book!

Un po’ di divertimento

Ready to POP! Great idea #pregnant #pregnancy #style #stylish #fashion #maternity #pop #cute #idea

A post shared by Pregnant with Style (@pregnantwithstyle) on

È vero che questa è l’occasione per sentirvi belle in questa nuova veste di future mamme, ma una risata non guasta mai! Pensate a qualche immagine simpatica, che strappi un sorriso a chi guarderà il vostro album di foto!

Vedendo queste splendide immagini vi è venuta voglia di avere anche voi un book dedicato al vostro pancione? Non perdete tempo, prenotate subito un appuntamento presso uno studio di professionisti o, se preferite, coinvolgete il futuro papà e realizzatelo da voi. Qualunque sia la vostra scelta, speriamo di avervi dato tutti i consigli utili e non vediamo l’ora di vedere le vostre fotografie!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.