Stai leggendo: Perché scegliere il letto a centro stanza, scenografico e funzionale

Prossimo articolo: 9 metri quadrati di felicità: la casetta prefabbricata firmata Muji

Letto: {{progress}}

Perché scegliere il letto a centro stanza, scenografico e funzionale

Rotondo, dotato di accessori o, per gli indecisi, addossato al retro di un armadio, il letto a centro stanza può offrire una valida soluzione ai problemi di spazio in camere grandi e piccole, costruendo al tempo stesso una piccola scenografia in casa.

Letto a baldacchino da centro stanza Casetta in Canadà di Mogg

5 condivisioni 0 commenti

Se il letto a centro stanza vi sembra solo una soluzione da set hollywoodiano, allora siete nel posto giusto per ricredervi. Mettete mentalmente da parte lenzuola di seta e camicie da notte in tema e continuate a leggere.

In alcuni casi il letto a centro stanza può infatti rappresentare la scelta perfetta per risolvere problemi di spazio e di organizzazione funzionale della camera, anche se di piccole dimensioni.

La soluzione è spesso attuabile anche con un letto assolutamente normale, verificando il suo ingombro con il semplice spostamento dalla parete a cui è addossato fino al centro della stanza.

A spostamento avvenuto (per l'operazione non dimenticate di farvi aiutare, pena un mal di schiena fulminante!) dovete porvi queste domande, rispondendo nel modo più sincero possibile:

  • È possibile muoversi intorno al letto agevolmente, senza incontrare ostacoli a ogni passo?
  • A prima vista la camera da letto risulta ingombra e poco ariosa?
  • Gli altri arredi della stanza trovano posto facilmente sulle pareti intorno al letto?

Per adottare la soluzione del letto a centro stanza le risposte a queste tre domande devono essere: sì, no, sì. Solo in questo caso potete continuare a leggere!

Letto a centro stanza: e se fosse rotondo?

Letto rotondo imbottito Soleil di HomePlaneurHD

Il letto a centro stanza rotondo è di sicuro il più hollywoodiano tra quelli che vediamo insieme oggi.

È, anche come elemento preso singolarmente, scenografico e di forte impatto visivo, perché definisce intorno a sé uno spazio funzionale a cui di solito non siamo abituati.

HomePlaneur propone un letto imbottito, Soleil, in grado di soddisfare i più esigenti.

La sagoma del letto vero e proprio può essere infatti integrata con una serie di cuscini reclinabili, da disporre a piacere, e con alcuni piani capaci di adattare il letto alle diverse caratteristiche della camera in cui verrà inserito.

Una soluzione ibrida: il letto (quasi) a centro stanza

Camera da letto nell'appartamento Lago a Saigon, VietnamHD

La seconda soluzione che vi proponiamo è per due categorie di persone:

  • gli indecisi ovvero quelli che "non sono davvero convinto che il letto a centro stanza mi farà stare bene"
  • quelli che hanno una camera di piccole dimensioni e devono sfruttare lo spazio fino all'ultimo centimetro

Il letto, pur apparendo a centro stanza, è infatti addossato al retro di un armadio, come nell'appartamento Lago a Saigon, in Vietnam. 

Questa disposizione permette di dividere la camera in due zone funzionali: quella notte vera e propria e quella dedicata al guardaroba e, magari, all'accesso diretto al bagno padronale.

Sul blog design outfit trovate una soluzione simile con una tastiera rivestita in parquet ricavata, rigorosamente fai da te, sul retro di una coppia di cassettiere Ikea della collezione Malm.

Letto a baldacchino: se è a centro stanza è ancora più bello

Letto a baldacchino moderno Casetta in Canadà di MoggHD

Se il letto a centro stanza vi sembrava una soluzione da film, pensate a cosa potrebbe scatenarvi nella testa un letto a baldacchino al centro della stanza!

Non è così grave come sembra, non preoccupatevi. Il fatto è che, scegliendo una soluzione dal design piuttosto estremo come quella proposta da Mogg con il suo letto Casetta in Canadà, tanto vale osare fino in fondo e sfruttare al meglio le sue caratteristiche.

La struttura a baldacchino ha bisogno di uno spazio ampio e configura una sorta di "stanza all'interno della stanza".

Va collocata senz'altro al centro della camera, libera da altri ingombri e coordinata solo con gli accessori previsti dal designer: i comodini che, per rimanere in tema favolistico, assomigliano a semplici tronchi di alberi.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.