Stai leggendo: Empire: tutto su Taraji P. Henson, la leonessa Cookie

Prossimo articolo: Selma Blair nel perfido reboot del cult Schegge di follia

Letto: {{progress}}

Empire: tutto su Taraji P. Henson, la leonessa Cookie

Se Empire è stato definito la Dynasty black, Taraji P. Henson è la magnetica leonessa della serie. Ecco tutto quello che c'è da sapere sull'attrice.

Un primo piano di Taraji P. Henson

1 condivisione 0 commenti

Taraji P. Henson in Empire interpreta Cookie Lyon, una vera leonessa.

La forza di Cookie

Ex moglie di Lucious Lyon - un ex criminale che ha fondato un vero e proprio impero del rap - Cookie, nel momento in cui esce di prigione, pretende la propria quota societaria. È stato infatti grazie ai soldi guadagnati (illegalmente) da lei che l'ex marito ha potuto costruire la propria impresa.

Nella seconda stagione Cookie fonderà la propria società, la Lyon Dynasty.

Una scena di Empire con Cookie LyonHDFOX
Taraji P. Henson è Cookie

Ma chi è Taraji?

Dalle navi da crociera alla notte degli Oscar

A dare il volto alla sanguigna Cookie è una donna non meno energica e intraprendente. Taraji P. Henson è nota alle cronache di Hollywood per aver accusato lo star system di razzismo, marginalizzando le donne (soprattutto le donne nere) in ruoli di poco conto o solo "politically correct".

Inoltre è conosciuta per il suo impegno come attivista nel sostegno alle cause animaliste. Nel 2011 si è mostrata nuda per una campagna contro le pellicce.

Taraji P. Henson, risata in primo pianoHDGetty Images
Taraji P. Henson in una foto recente

Taraji P. Henson è nata a Washington D.C. l'11 settembre 1970 da una famiglia della classe operaia. Dopo il diploma si è iscritta alla facoltà di Ingegneria elettronica ma ha abbandonato questa strada dopo un anno, laureandosi successivamente in arti teatrali alla Howard University.

Ha cominciato a recitare seriamente nel 2001: prima di allora, ha lavorato nell'entertainment delle navi da crociera e - pare - anche al Pentagono. Il suo debutto ufficiale sul grande schermo è stato nel 2001 con il film Baby Boy - Una vita violenta. Poi ha partecipato alla serie The Division e al film Hustle & Flow, dove ha eseguito anche alcuni brani per la colonna sonora.

Il vero successo però è arrivato nel 2008 con Il curioso caso di Benjamin Button, dove Taraji interpretava la madre del protagonista, Queenie. Il ruolo le valse una candidatura agli Oscar come Miglior attrice non protagonista e soprattutto le spalancò le porte verso altre pellicole hollywoodiane e prodotti del piccolo schermo.

In particolare, Taraji è ricordata per il ruolo dell'onesta Joss Carter in Person of Interest, che le ha fruttato il titolo di Migliore attrice non protagonista ai NAACP Image Awards 2014.

Empire e il successo

Il ruolo di Cookie è arrivato nel 2015 ed è quello che le è valso un consenso unanime, di pubblico e critica. Osannata da tutti, ha vinto il premio Miglior attrice ai BET Awards e quello come Miglior attrice in una serie drammatica ai Critics' Choice Television Awards 2015, ma soprattutto il Golden Globe 2016 per la categoria Miglior attrice in una serie drammatica.

Cookie Lyon in look leopardatoHDFOX
Lo stile vivace di Cookie

Cookie è un simbolo forte di Empire: il suo orecchio eccezionale e il suo talento imprenditoriale hanno dimostrato il suo valore e Taraji P. Henson è riuscita a imprimere una forte personalità al suo ruolo.

Una ragazza madre

Taraji P. Henson ha avuto un figlio nel 1994, mentre era al college, da uno spasimante del liceo. I due non diventarono una coppia e l'uomo, William Lamar Johnson - come riporta Hollywood nella monografia sull'attrice candidata all'Oscar, fu ucciso a Washington D.C. a seguito di un alterco con il coinquilino della sua fidanzata.

Taraji ha cresciuto il figlio da sola e, nel frattempo, ha continuato a lavorare duramente per coltivare la propria carriera.

Che ne dite di questa carismatica attrice? Vi piace?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.