Stai leggendo: Alice Make-up Tutorial: come cambiare il viso senza chirurgia

Prossimo articolo: Alice Make-up Tutorial: come correggere l'occhio cadente con il trucco

Letto: {{progress}}

Alice Make-up Tutorial: come cambiare il viso senza chirurgia

Fronte troppo alta? Mandibole pronunciate? Naso largo? Vi insegno come correggere questi piccoli difetti realizzando un trucco countouring con gli ombretti.

3 condivisioni 0 commenti

Non sapete sfumare gli ombretti in stile smokey eyes per creare uno sguardo più intenso? Amate il make-up naturale soprattutto in estate? Il mio tutorial di oggi è perfetto per voi. Vi insegnerò come realizzare un trucco countouring, vale a dire un trucco capace di dare maggiore tridimensionalità al viso grazie a un gioco di ombre e punti luce.

Il primo passaggio consiste nell’uniformare l’incarnato con un fondotinta o un correttore. Per realizzare questo make-up è indispensabile il kit countouring. In genere, i kit sono costituiti da ombretti opachi per le ombre, ombretti illuminanti per i punti luce e ombretti per gli occhi. Ora siete pronte per cominciare, armatevi di pennello e definite le ombre con un ombretto opaco. Iniziate applicando l’ombretto dalla tempia (all’altezza dell’attaccatura dei capelli) verso lo zigomo. Dopodiché create con il pennello una sorta di tre per scurire il contorno della mandibola. È un piccolo accorgimento per ammorbidire le mandibole molto pronunciate. Se non avete le mandibole sporgenti, evitate questo passaggio.

Ora passate al centro del viso e scurite il mento con un pennellino più piccolo e un ombretto opaco più chiaro. Con lo stesso pennello e lo stesso ombretto sfumate i lati del naso per assottigliarlo. Quest’ultima è una correzione quasi impercettibile e indicata per chi ha il naso molto largo. Dopo il naso, passate all’attaccatura dei capelli e scuritela con un pennello a ventaglio e l’ombretto usato per il mento. A cosa serve questo passaggio? È indicato per chi ha la fronte molto alta perché permette di abbassarla un pochino. Se avete la fronte normale, create una sfumatura più leggera.

Bene, siete arrivate al momento dei punti luce. Usate un ombretto chiaro e applicatelo sullo zigomo con un pennello. Dopodiché punteggiate leggermente naso, mento e fronte con un ombretto beige. Infine, destinate l’ombretto più luminoso alla palpebra mobile e applicatelo con i polpastrelli. L’ultimo tocco è uno lieve strato blush sulle gote.

Il vostro trucco è quasi pronto, manca solo un po’ di gloss sulle labbra!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.