Stai leggendo: Involtini di melanzane alla Camihawke: ceci n'est pas una parmigiana!

Prossimo articolo: American Horror Ex: la classifica dei 5 prototipi di ex peggiori

Letto: {{progress}}

Involtini di melanzane alla Camihawke: ceci n'est pas una parmigiana!

Senza pretese, vi spiego come faccio a preparare i miei involtini di melanzane. Si tratta di una rivisitazione molto facile della classica parmigiana o, perlomeno, ci proviamo!

1 condivisione 0 commenti

La parmigiana è uno dei piatti più buoni al mondo: insomma, a chi non piace?

Se anche voi, come me, avete difficoltà nella preparazione di ricette elaborate, eccovi servita la mia personalissima ricetta per fare gli involtini di melanzane alla Camihawke! In origine doveva essere una ricetta light, poi...vabbè, non prendiamoci in giro!

Cosa ci serve?

Della scamorza affumicata, prosciuto cotto, melanzane grigliate (io le compro già pronte).

Prepariamo del semplice sugo di pomodoro, facendolo cuocere più o meno 2 ore.

Prendiamo una teglia e, una ad una, stendiamo le fette di melanzane, sovrapponendo una fettina di scamorza e una di prosciutto. Arrotoliamo tutte le melanzane creando degli involtini.

Con un cucchiaio, aggiungere il sugo e una spolverata di parmigiano.

Inforniamo a 180 gradi per circa 30 minuti e la ricetta è pronta!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.