Stai leggendo: Fendi in passerella, tra labbra gioiello e femminilità leziosa

Prossimo articolo: Dolce & Gabbana puntano su Palermo, tutto pronto per la maxi sfilata

Letto: {{progress}}

Fendi in passerella, tra labbra gioiello e femminilità leziosa

La collezione messa a punto da Karl Lagerfeld per Fendi è una delle più interessanti della stagione. Lo stile è casual chic, con un tocco di opulenza per la scelta dei tessuti e il beauty look delle modelle.

0 condivisioni 0 commenti

Karl Lagerfeld è uno dei grandi protagonisti del fashion system internazionale e ogni sua sfilata ne è una tangibile conferma.

Dopo aver strabiliato con la collezione Primavera/Estate 2017 di Chanel, il Kaiser del mondo della moda - in collaborazione con Silvia Venturini - ha stupito il front row di Fendi con creazioni una più glam dell'altra.

L'ispirazione viene dal mondo dello sport e il mood è decisamente casual, ma la femminilità che pervade la collezione della maison Made in Italy è acerba, leziosa e ammiccante come quella di una contemporanea Maria Antonietta.

Double trouble. Which #FendiSS17 outfit & pair of #FendiRockoko boots would you go for?!

A post shared by Fendi (@fendi) on

Si tratta di un mix insolito che, però, sembra perfettamente riuscito: righebroccati e tessuti tecnici non sono mai andati così d'accordo.

La sensualità pura, quella matura e consapevole, si ravvisa nei giochi di trasparenze delle bluse, ma ad avere la meglio sono i lunghi pepli con maxi tasche applicate, le gonne che si allacciano a mo' di grembiule e le maniche a sbuffo delle giacche ricamate a fiori.

Le modelle hanno sfilato con un beauty look a dir poco iconico: le labbra si sono trasformate per l'occasione in veri e propri gioielli - complice la sapiente applicazione di strass preziosi - mentre le acconciature vantano un twist rock grazie alle borchie, disseminate tra i capelli come sugli accessori.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.