Fendi in passerella, tra labbra gioiello e femminilità leziosa

La collezione messa a punto da Karl Lagerfeld per Fendi è una delle più interessanti della stagione. Lo stile è casual chic, con un tocco di opulenza per la scelta dei tessuti e il beauty look delle modelle.

Karl Lagerfeld è uno dei grandi protagonisti del fashion system internazionale e ogni sua sfilata ne è una tangibile conferma.

Dopo aver strabiliato con la collezione Primavera/Estate 2017 di Chanel, il Kaiser del mondo della moda - in collaborazione con Silvia Venturini - ha stupito il front row di Fendi con creazioni una più glam dell'altra.

L'ispirazione viene dal mondo dello sport e il mood è decisamente casual, ma la femminilità che pervade la collezione della maison Made in Italy è acerba, leziosa e ammiccante come quella di una contemporanea Maria Antonietta.

Si tratta di un mix insolito che, però, sembra perfettamente riuscito: righebroccati e tessuti tecnici non sono mai andati così d'accordo.

La sensualità pura, quella matura e consapevole, si ravvisa nei giochi di trasparenze delle bluse, ma ad avere la meglio sono i lunghi pepli con maxi tasche applicate, le gonne che si allacciano a mo' di grembiule e le maniche a sbuffo delle giacche ricamate a fiori.

Le modelle hanno sfilato con un beauty look a dir poco iconico: le labbra si sono trasformate per l'occasione in veri e propri gioielli - complice la sapiente applicazione di strass preziosi - mentre le acconciature vantano un twist rock grazie alle borchie, disseminate tra i capelli come sugli accessori.

Leggi anche

      Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.