Stai leggendo: Ambra non vuole parlare della love story con Allegri

Prossimo articolo: Belen Rodriguez fuma e il suo aereo fa un atterraggio di emergenza

Letto: {{progress}}

Ambra non vuole parlare della love story con Allegri

In occasione della sua prima uscita pubblica dopo la scoperta della sua love story con Allegri, Ambra ha scelto di non parlarne.

Ambra in una delle sue uscite pubbliche

0 condivisioni 0 commenti

Ambra non ha intenzione di parlare della sua love story con Massimiliano Allegri. In occasione della nona edizione di Ciné – Giornate Estive di Cinema Riccione, dove era ospite per parlare dei suoi prossimi progetti, le è stata fatta una domanda a riguardo ma lei ha gelato il suo interlocutore con un secco “No”.

Un atteggiamento comprensibile considerando che si tratta di una cosa freschissima, tra l'altro scoperta grazie a dei paparazzi e non confessata dai diretti interessati. È giusto quindi che le venga dato tempo e che ora pensi solo a godersi questa nuova storia d'amore in tutta tranquillità, senza troppe pressioni mediatiche.

Intanto veniamo a scoprire che l'attrice e l'allenatore della Juventus si sono conosciuti qualche mese fa a Torino, dove lei si trovava per girare il film La verità, vi spiego, sull'amore di Max Croci (che, guarda caso, è anche una commedia romantica). Pare che i due si siano trovati per caso ad una cena e siano stati presentati da amici comuni.

Da quello che abbiamo visto il feeling tra di loro è molto forte e questo ci fa ben sperare in un futuro tutto rosa per la neo-coppia. E intanto in molti si chiedono cosa ne pensi l'ex marito di lei, Francesco Renga. Chissà se lui, prima o poi si sbottonerà.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.