Stai leggendo: Chris Martin in visita ai bambini ricoverati alla Clinica De Marchi

Prossimo articolo: Coldplay a Milano: scaletta e curiosità del concerto-evento

Letto: {{progress}}

Chris Martin in visita ai bambini ricoverati alla Clinica De Marchi

A Milano con i Coldplay, Chris Martin ha colto l'occasione per far visita ai bambini ricoverati alla Clinica De Marchi.

Chris Martin durante una esibizione live

3 condivisioni 0 commenti

Non solo musica per Chris Martin, che ha passato due giorni a Milano in occasione dei concerti allo Stadio San Siro dei suoi Coldplay. Il cantante ha infatti deciso di fare una pausa e di andare a trovare i bambini ricoverati alla Clinica pediatrica De Marchi.

Decisamente una bella sorpresa per i piccoli pazienti, che non si aspettavano di certo di ritrovarsi la pop-star tra i corridoi e nelle loro stanze. Certo, a scortarlo c'era la Polizia (per ovvie ragioni di sicurezza), ma questo non ha rotto l'incantesimo del momento. Chris ha persino portato con sé la sua chitarra per suonare qualche pezzo.

Un gesto questo che conferma la grande sensibilità del cantante, che non è nuovo a questo tipo di visite. Inoltre lui è anche padre (di Apple, 13 anni e Moses, 9), quindi ha particolarmente a cuore il mondo dei giovanissimi, tra i quali vanta numerosi fan.

Another Davide Rossi guest appearance for Viva! #ColdplayMilan R42

A post shared by Coldplay (@coldplay) on

Alcuni di loro hanno avuto la fortuna di vedere i Coldplay in uno dei due concerti milanesi. A tal proposito, va detto che anche quello di lunedì sera si è rivelato un perfetto mix di energia, emozione, scenografie colorate e hit. Tra l'altro c'è stata una piccola sorpresa: la band inglese ha presentato in anteprima mondiale Miracles (Someone Special), uno dei brani contenuti nel nuovo Ep Kaleidoscope in uscita il prossimo 14 luglio per Warner Music.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.