Stai leggendo: Annette Bening Presidente di Giuria al Venezia Film Festival 2017

Prossimo articolo: Alessandro Borghi madrino della Mostra del Cinema di Venezia

Letto: {{progress}}

Annette Bening Presidente di Giuria al Venezia Film Festival 2017

La Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia avrà un Presidente donna dopo tanti Presidenti uomini: Annette Bening ha accettato con gioia l'incarico.

Annette Bening

2 condivisioni 0 commenti

Sarà Annette Bening la prossima Presidente della Giuria della 74esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (30 agosto – 9 settembre 2017). A dare l’annuncio è il direttore della Mostra Alberto Barbera. La nomina di Annette Bening interrompe la lunga tradizione delle presidenze maschili, protrattasi ininterrottamente per 11 edizioni. L’ultima donna a presiedere la giuria del Festival è stata, infatti, l’attrice francese Catherine Deneuve nel 2006.

A proposito della presidenza, Barbera ha dichiarato:

Sono particolarmente lieto che Annette Bening abbia accettato questo ruolo, che saprà svolgere in virtù del talento manifestato in una carriera da star hollywoodiana contraddistinta da scelte sempre interessanti e spesso coraggiose.

In realtà, l’inversione di tendenza non riguarda solo la presidenza della Giuria. La madrina di Venezia 74 sarà infatti un padrino. L’importante ruolo è stato affidato all’attore romano Alessandro Borghi. L'attore è reduce dal grande successo ottenuto nella 72esima edizione del Festival con il film Non essere cattivo di Claudio Caligari. L'ultima volta che il Festival ha avuto un padrino era il 1998 e a salire sul palco fu Alessandro Gassman.

L'attore Alessandro BorghiHD
Alessandro Borghi al Festival di Cannes 2017

Le scelte degli organizzatori sono state condivise con entusiasmo dai due designati. L'attrice americana ha accettato con gioia l’importante incarico e ha dichiarato di essere onorata dalla nomina. Non solo, ha aggiunto persino di non vedere l’ora di valutare i film in concorso insieme ai suoi nove colleghi giurati. 

L'attrice Annette Bening HD

Annette è abituata a partecipare a festival e mostre cinematografiche. È stata nominata quattro volte agli Oscar per i film Rischiose abitudini, American Beauty, La diva Julia e I ragazzi stanno bene. Non solo, ha vinto due Golden Globe per La diva Julia e I ragazzi stanno bene e uno Screen Actors Guild Award per American Beauty. Il suo ultimo ruolo al cinema nel film 20th Century Women (2016) le è valso la sua ottava nomination ai Golden Globe.

In verità, l'agenda di Annette è fittissima. Di recente, ha fatto parte del cast del film L'eccezione alla regola del marito Warren Beatty e ha in programma tre nuovi progetti, tra cui il film Life, Itself con Antonio Banderas. I prossimi mesi dell'attrice saranno dunque davvero impegnativi. Per scoprire il programma che l'attende a Venezia si dovrà aspettare il 27 luglio, data della presentazione del calendario del Festival. 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.