Stai leggendo: Adrien Brody premiato con il Leopard Club Award 2017 al Locarno Festival

Prossimo articolo: Cinema in estate: i festival italiani e gli eventi della settima arte

Letto: {{progress}}

Adrien Brody premiato con il Leopard Club Award 2017 al Locarno Festival

La 70esima edizione del Locarno Festival premierà con il Leopard Club Award 2017 l'attore americano Adrien Brody, vincitore di un Oscar a soli 29 anni e tra i volti più iconici del cinema contemporaneo.

Primo piano di Adrien Brody

0 condivisioni 0 commenti

Adrien Brody è ricordato soprattutto per la sua magistrale interpretazione del compositore Wladyslaw Szpilman nel film Il Pianista (2002).

Quel ruolo gli è valso il Premio Oscar come Migliore attore protagonista all'età di soli 29 anni ed è anche grazie al film di Roman Polanski che l'attore gode di uno sconfinato amore da parte del suo pubblico. Nonostante Brody avesse già calcato set molto importanti, infatti, è stato Il pianista ad averlo consacrato come uno degli attori più versatili e talentuosi di Hollywood.

Durante la 70esima edizione del Locarno Festival, di scena dal 2 al 12 agosto 2017, Adrien Brody riceverà il Leopard Club Award 2017.

Il prestigioso riconoscimento gli verrà consegnato venerdì 4 agosto, in Piazza Grande. A seguire, si terrà una proiezione de Il Pianista e un incontro dell’attore con il pubblico del Festival.

Adrien Brody nel film Il PianistaHD

I mille volti di Adrien Brody

Nato a New York da Sylvia Plachy, artista e rinomata fotografa, e da Elliot Brody, professore di storia, Adrien Brody ha fatto il suo esordio al cinema non ancora ventenne con Francis Ford Coppola in New York Stories (1989) per poi calcare i set di Steven Soderbergh (Piccolo, grande Aaron, 1993) e Oliver Stone (Assassini nati - Natural Born Killers, 1994).

Di lì a poco, in due pellicole diventate veri e propri cult del grande schermo, Adrien Brody ha incarnato la quintessenza del dolore e delle brutture della guerra. Con La sottile linea rossa (1998) di Terrence Malick prima e, più tardi, con Il Pianista di Roman Polanski, Brody ha fatto sempre più breccia nel cuore del pubblico.

Adrien Brody, un attore poliedricoHD

In quasi 30 anni di carriera, l'attore si è cimentato con sceneggiature estremamente diverse tra loro, riuscendo sempre a incontrare il consenso popolare e della critica.

Ricordiamo, in particolare, il suo lato più intimo e psicologico con il primo film di Ken Loach (Bread and Roses, 2000) e con Detachment - Il distacco (Tony Kaye, 2011); hanno contribuito, inoltre, alla sua fama di attore a tutto tondo la folle verve di S.O.S. Summer of Sam - Panico a New York (Spike Lee, 1999) e le sue interpretazioni spensierate per il cinema di Wes Anderson, per il quale è stato Peter Whitman in Il treno per il Darjeeling (2007) e Dmitri in The Grand Budapest Hotel (2014). 

Le parole di Carlo Chatrian, Direttore artistico del Locarno Festival

Intitolato all’Associazione a sostegno del Festival, il Leopard Club Award rende omaggio ogni anno a una grande personalità del cinema che attraverso il suo lavoro è riuscita a segnare l’immaginario collettivo. Fra i premiati delle scorse edizioni ricordiamo Faye Dunaway (2013), Mia Farrow (2014), Andy Garcia (2015) e l'italiana Stefania Sandrelli (2016).

Perchè, quest'anno, è stato scelto proprio Adrien Brody?

A rispondere è Carlo Chatrian, Direttore artistico della kermesse.

In una carriera molto varia e in pieno sviluppo, Adrien Brody ha avuto modo di collaborare con i maggiori registi americani, da Coppola a Wes Anderson, da Malick a Soderbergh, dando prova di grande duttilità e di padroneggiare una tecnica che lo fa stare a suo agio nei registri più diversi. Tuttavia nel suo caso più che mai c’è un ruolo che lo ha fatto entrare nel cuore degli spettatori, non tanto per il premio Oscar che gli ha fruttato, quanto per come ha saputo dar forma a un personaggio che è al tempo stesso un uomo come tutti noi e il simbolo di una tragedia che va continuamente ricordata.

Adrien Brody sarà al Locarno Festival il prossimo 4 agostoHD

L'appuntamento con Adrien Brody al Locarno Festival è per il prossimo 4 agosto.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.