Stai leggendo: Asos dice no a Photoshop con le modelle al naturale

Prossimo articolo: Victoria's Secret, cosa mangiano e come si allenano gli Angeli in lingerie

Letto: {{progress}}

Asos dice no a Photoshop con le modelle al naturale

Si tratta di una piccola rivoluzione per il mondo della moda. Asos, uno degli e-commerce fashion più noti al mondo, non ritocca più il corpo delle sue modelle: in bella vista ci sono le tanto odiate smagliature.

Alcuni scatti delle nuove modelle di Asos

1 condivisione 0 commenti

Accade spesso che sfogliando le riviste di settore o facendo shopping online ci si imbatta in corpi fin troppo perfetti.

Il dubbio è che le modelle siano delle creature bioniche, immuni a inestetismi che caratterizzano (quasi) tutte le donne quali cellulite brufoli, ma in verità ormai è noto a tutti che forme perfette e pelle levigata - nella maggior parte dei casi - siano il frutto della nobile arte del fotoritocco.

Fortunatamente, però, qualcosa sta cambiando.

Asos, ad esempio, viene incontro alle donne comuni, ribellandosi a Photoshop - le star, ad esempio, alle volte esagerano parecchio! - e lasciando che le sue indossatrici appaiano esattamente per come sono nella realtà.

Il noto e-commerce britannico ha di recente sdoganato sul proprio catalogo di costumi da bagno la presenza di modelle con smagliature e ritenzione idrica.

Inutile dirlo, il popolo del web ha accolto con entusiasmo questa novità.

Sono stati numerosi i tweet di sostegno e apprezzamento rivolti al brand, che inneggiano alla bellezza al naturale.

D'altra parte, Asos è stato anche uno dei primi (e pochi) colossi del commercio online a dedicare una sezione del proprio sito alle donne curvy.

Che sia davvero l'inizio di una svolta?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.