Stai leggendo: Beyoncé e Jay Z, i loro gemelli si chiamano Rumi e Sir

Prossimo articolo: Beyoncé e Jay Z, per i gemelli una nuova casa a Malibù

Letto: {{progress}}

Beyoncé e Jay Z, i loro gemelli si chiamano Rumi e Sir

I nomi dei gemelli di Beyoncé e Jay Z sono stati finalmente svelati e, come prevedibile, la coppia si è davvero superata in termini di originalità!

Primo piano di Jay Z e Beyoncé

1 condivisione 0 commenti

I gemellini di Beyoncé e Jay Z sono stati dimessi dall'ospedale - i piccoli soffrivano di ittero - e sono stati accolti nella loro nuova casa di Malibù.

Tutta la famiglia, quindi, è finalmente riunita. 

Nonostante non sia mai arrivato da parte dei genitori l'annuncio ufficiale circa la nascita dei bimbi, i rumors sui loro nomi e sul loro sesso si sono fatti via via sempre più insistenti, dando spazio a ipotesi davvero fantasiose.

Eppure, Beyoncé e Jay Z hanno superato ogni aspettativa: dopo Blue Ivy (5 anni), la loro primogenita, secondo il sito TMZ i nomi dei gemelli sarebbero Rumi e Sir!

😁🇺🇸

A post shared by Beyoncé (@beyonce) on

La notizia è stata presto riportata da tutti i maggiori tabloid e si è diffusa a macchia d'olio in Rete.

A quanto pare, Queen B e suo marito avrebbero deciso di registrare entrambi i nomi come trademark, un'evenienza piuttosto ricorrente tra le star. Victoria Beckham, ad esempio, ha fatto lo stesso pochi mesi fa con sua figlia Harper.

A post shared by Beyoncé (@beyonce) on

Ma cosa ha spinto la popstar e il rapper alla scelta di questi due nomi così singolari?

Rumi - scelto per la bambina - è un nome di origini giapponesi e pare sia un omaggio rivolto al poeta persiano Jelaluddin Rumi.

Ad avvalorare questa ipotesi ci sarebbe il fatto che Sir - il nome scelto per il maschietto - è citato proprio in una delle composizione poetiche più famose di Rumi.

Non vediamo l'ora di conoscerli!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.