Stai leggendo: Alex Rodriguez su Jennifer Lopez: "Uscire con lei è umiliante, non mi riconoscono!"

Letto: {{progress}}

Alex Rodriguez su Jennifer Lopez: "Uscire con lei è umiliante, non mi riconoscono!"

La storia d'amore tra Jennifer Lopez e Alex Rodriguez procede a gonfie vele. L'ex campione di baseball ha svelato alcuni divertenti retroscena del loro rapporto.

Alex Rodriguez e Jennifer Lopez

2 condivisioni 0 commenti

Jennifer Lopez e Alex Rodriguez stanno insieme ormai da alcuni mesi.

Quando la cantante e l'ex campione degli Yankees hanno fatto il loro esordio su Instagram in molti hanno storto il naso, a causa della reputazione da latin lover dello sportivo. Tuttavia, i due sembrano proprio fare sul serio e la loro storia d'amore non potrebbe andare meglio.

Sembra proprio una relazione perfetta, se non fosse per un piccolo particolare.

Come riportato da E!Online, a raccontarlo - con molta ironia - è stato proprio Alex Rodriguez nello studio del programma TV Tonight Show di Jimmy Fallon

A quanto pare, la popolarità di J.Lo non è semplice da gestire e uscire con lei è stato, specialmente all'inizio, "molto umiliante".

Quando hai giocato con gli Yankees e vinci il campionato del mondo, pensi di essere abbastanza fico. Poi, però, cominci a uscire con Jennifer Lopez e ti confondono con la guardia del corpo per tutto il tempo!

🇫🇷#baecation2017. SWIPE for more pics

A post shared by Jennifer Lopez (@jlo) on

Anche sul tappeto rosso, tutti i riflettori sono puntati su di lei.

Eravamo al MET Gala e i paparazzi mi urlavano 'Levati, stiamo cercando di scattare una foto!'

Jennifer Lopez e Alex Rodriguez al MET GalaHD

Suvvia Alex, d'altra parte si tratta pur sempre di una diva!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.