Stai leggendo: Trucco occhi Acid Green e Purple: il tutorial

Prossimo articolo: Make up luminoso e metallizzato: il tutorial per l'estate

Letto: {{progress}}

Trucco occhi Acid Green e Purple: il tutorial

I colori vitaminici e accesi sono perfetti per l'estate! Perchè, allora, non provare a utilizzarli per un make up occhi un po' speciale? Ecco il tutorial.

0 condivisioni 0 commenti

Lo smokey eyes nero è un grande classico, ma per l'estate è bello osare e divertirsi sperimentando make up dai colori intensi e anche un po' pazzi!

Ho pensato di proporvi, proprio per questa ragione, un trucco occhi diverso dal solito, incentrato su due tonalità molto particolari: viola e verde acido.

Cominciamo!

Ho usato la palette Electric di Urban Decay, da cui ho prelevato un colore verde acido da applicare nella piega, sfumandolo per bene anche nell'angolo interno.

Con un verde più scuro e metallizzato ho creato un riflesso shimmer tono su tono, per poi stendere un viola vivido e brillante al centro della palpebra.

Con il verde, trucco anche l'angolo interno e l'angolo esterno.

Per questo look è fondamentale sfumare, sfumare e ancora sfumare, in modo da rendere omogenei i colori!

Con un pennello a penna, stendo dell'ombretto viola anche sulla rima inferiore e creo un punto luce con l'ombretto verde acido nell'angolo interno.

Per un tocco in più, picchietto sul viola un ombretto fucsia. Dopodichè, realizzo la mia riga di eyeliner, piego le ciglia e applico tantissimo mascara.

Ho concluso illuminando ulteriormente l'angolo interno con un ombretto metallizzato color platino.

Passiamo al viso!

Via libera al contouring e alla terra per riscaldare l'incarnato. Ultimo il tutto con un blush rosato, illuminante e, per finire, un velo di gloss sulle labbra.

Che ne pensate?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.