Stai leggendo: Mayim Bialik di The Big Bang Theory non potrà parlare per un mese

Prossimo articolo: Cosa sappiamo finora sullo spin-off di Grey's Anatomy

Letto: {{progress}}

Mayim Bialik di The Big Bang Theory non potrà parlare per un mese

Brutte notizie per Mayim Bialik. La simpatica Amy Farrah Fowle di The Big Bang Theory è costretta al silenzio assoluto per un mese, a causa di un problema piuttosto serio alle corde vocali.

Primo piano di Mayim Bialik

4 condivisioni 0 commenti

Il grande pubblico la conosce principalmente come Amy Farrah Fowle, la fidanzata di Sheldon nella serie TV The Big Bang Theory, mentre i più nostalgici la ricorderanno anche vestire i panni di Blossom nell'omonima sit-com Disney negli anni '90.

Mayim Bialik è energia pura, sul set così come nella vita reale, ma purtroppo questo per lei non è affatto un buon momento.

L'attrice ha annunciato su Twitter di avere un serio problema alle corde vocali, a causa del quale non potrà parlare per un mese circa. Mayim ha condiviso sul social cinguettante una foto che la ritrae nello studio del suo medico con un'espressione (giustamente) molto triste.

La 42enne dovrà attendere il prossimo controllo dallo specialista per riprendere l'uso della parola.

Frattanto, però, ci ha pensato suo figlio Miles (11 anni) a leggere per lei una lettera rivolta ai suoi fan nelle Instagram Stories e, a quanto pare, Mayim ha anche l'intenzione di registrare dei video "senza voce" da condividere sul suo canale YouTube.

Compatibilmente con i suoi problemi di salute, la Bialik dovrebbe tornare sul set per le riprese dell'undicesima stagione di The Big Bang Theory.

About to #gethappy

A post shared by mayim bialik (@missmayim) on

Le auguriamo una pronta (anzi prontissima) guarigione!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.