Stai leggendo: Lady Gaga sorprende gli studenti e diventa professoressa per un giorno

Prossimo articolo: Carrie Fisher: il tributo per il suo compleanno

Letto: {{progress}}

Lady Gaga sorprende gli studenti e diventa professoressa per un giorno

In collaborazione con Staples, Lady Gaga sta promuovendo alcune iniziative finalizzate alla raccolta fondi per la scuola negli Stati Uniti. La popstar è salita in cattedra e ha parlato con i suoi piccoli fan dell'importanza del loro futuro.

Lady Gaga nelle vesti di professoressa

2 condivisioni 0 commenti

Lady Gaga vanta un seguito davvero invidiabile tra i giovani e i giovanissimi.

La cantante ha deciso di sfruttare la propria influenza a scopo benefico, collaborando con Staples nell'ambito di alcuni progetti finalizzati alla raccolta fondi per le scuole pubbliche degli Stati Uniti. Proprio grazie a Staples - azienda specializzata nella fornitura di articoli per la scuola e per l'ufficio - Gaga ha fatto una bellissima sorpresa agli studenti della scuola media Walter Reed di Hollywood.

La popstar è salita in cattedra ed è stata la loro insegnante per un giorno!

La connessione tra Miss Germanotta e i suoi studenti è stata immediata e profonda, così come l'empatia che si è venuta a creare.

Vorrei che voi disegnaste il vostro futuro, come lo vedete e come lo vorreste.

Gaga is teaming up with @staples #StaplesForStudents @btwfoundation

A post shared by MonsterFamilyForDisabilties (@monsterfamilyfordisabilties) on

Staples - che è lo sponsor del Joanne Tour - e Lady Gaga mettono a disposizione una borsa di studio da 50mila dollari e un viaggio gratuito per assistere al concerto dell'artista a Las Vegas.

"Voglio che i bambini amino senza paura", ha dichiarato Gaga, da sempre molto attenta alle tematiche sociali - di recente, ad esempio, ha parlato con il Principe William di malattie mentali ai fini di sensibilizzare l'opinione pubblica - e in particolar modo all'istruzione.

Staples ha donato 2 milioni di dollari alla Born This Way Foundation, la fondazione contro il bullismo voluta da Lady Gaga nel 2012.

Il sodalizio tra il brand e la popstar è davvero proficuo e, probabilmente, ci riserverà ancora delle sorprese.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.