Stai leggendo: Il Vizio dell’Amore: Anna Bonaiuto, Teresa Saponangelo e Luisa De Santis

Prossimo articolo: Il Vizio dell'Amore: Sonia Bergamasco, Camilla Filippi e Michela Cescon

Letto: {{progress}}

Il Vizio dell’Amore: Anna Bonaiuto, Teresa Saponangelo e Luisa De Santis

Il Vizio dell'Amore ti racconta le storie di una donna convertitasi all'Islam per amore, di una traditrice seriale e di una vedova immersa nel ricordo del marito.

0 condivisioni 0 commenti

Le telecamere di Il Vizio dell’Amore ti fanno scoprire le donne protagoniste dei tre monologhi La mamma di Alì, L’ascensore e Le Nozze d’oro.

Anna Bonaiuto è una donna convertitasi all’Islam per amore. L’incontro con Omar le ha cambiato la vita e ha significato per lei matrimonio, conversione religiosa, cambio di nome e maternità. Le cose, però, cominciano a incrinarsi quando Omar diventa integralista e le impone di non guidare più. La situazione precipita definitivamente quando il figlio Alì si ammala di peritonite acuta.

L’ascensore, invece, ha come protagonista Teresa Saponangelo nei panni di una moglie traditrice. La donna ha una relazione con un poliziotto dell’antiterrorismo, che incontra per un anno tutti i lunedì pomeriggio. Proprio nell’hotel dove vede il suo amante, finirà per incontrare un terzo uomo.

L’ultimo monologo Le Nozze d’oro ti porta nella vita di una donna matura, interpretata da Luisa De Santis. La donna ha perso il marito Mario dopo 40 anni di matrimonio felice. In visita al cimitero, ripercorre la vita felice con il marito, un uomo che possedeva il segreto per farsi amare. Il suo racconto inizia con il loro primo incontro e finisce con l’ultimo tragico anniversario di nozze.

Immergiti nelle storie delle donne di Il Vizio dell’Amore: segui il settimo episodio.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.