Stai leggendo: Il Vizio dell’Amore: Sabrina Impacciatore, Alba Rohrwacher e Iaia Forte

Prossimo articolo: Il Vizio dell'Amore: Amanda Sandrelli, Iris Fusetti e Giulia Steigerwalt

Letto: {{progress}}

Il Vizio dell’Amore: Sabrina Impacciatore, Alba Rohrwacher e Iaia Forte

Una ricercatrice universitaria, una ex ballerina e la compagna di un criminale: sono queste le figure femminili del quarto episodio di Il Vizio dell'Amore.

0 condivisioni 0 commenti

Le telecamere di Il Vizio dell’Amore ti propongono i tre monologhi Il quaderno rosso, Lo specchio e La donna del boss.

Il quaderno rosso ha come protagonista Sabrina Impacciatore nei panni di una ricercatrice farmacologica, impegnata nello studio della psoriasi. Grazie ai risultati del suo studio, la ricercatrice si ritrova alle prese con una grande difficoltà. Ha mentito sul suo livello di conoscenza della lingua inglese e deve andare in America a presentare i risultati della ricerca. Proprio durante la disastrosa conferenza, incontrerà l’uomo in grado di comprenderla.

Lo specchio, invece, ti fa assistere al resoconto delle sedute di terapia della giovane ex ballerina Laura, interpretata da Alba Rohrwacher. Sono i sogni i protagonisti delle sedute di questa donna che ha vissuto un’esistenza segnata dall’impossibilità di ribellarsi alle scelte impostale dagli altri. Purtroppo, Laura cerca ancora l’approvazione dei suoi genitori e si sente un’adolescente in un corpo da adulta. 

Il terzo e ultimo monologo ti porta in un’atmosfera molto diversa. Iaia Forte veste i panni di una donna pronta a tutto pur di essere il porto sicuro di un uomo pericoloso. Sarà lei infatti a sostituirsi al suo uomo, vittima di un agguato.

Immergiti nel quarto episodio di Il Vizio dell’Amore e segui le storie della ricercatrice, della ex ballerina e della compagna del boss.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.