Stai leggendo: Courtney Cox si confessa: "Il botox mi ha rovinato il viso"

Prossimo articolo: Ellen Pompeo smentisce i problemi di anoressia e l’uso di botox

Letto: {{progress}}

Courtney Cox si confessa: "Il botox mi ha rovinato il viso"

Courtney Cox svela i retroscena della bellezza senza tempo delle star: si parte con una piccola iniezione di botox e poi ci si ritrova con i lineamenti del viso completamente stravolti...

courtney cox botox prima dopo

14 condivisioni 0 commenti

Courtney Cox è il volto di copertina del nuovo numero di New Beauty: non c'è da stupirsi, quindi, se tutta l'attenzione si è concentrata sul tema della bellezza. E il più delle volte, quando una celebrity appare sulla copertina di un magazine di questo tipo, si parla dei prodotti usati, delle ore di sonno, dell'alimentazione sana, dell'esercizio fisico e del bere molta acqua. Giusto? Quante volte abbiamo letto articoli tutti uguali con segreti di bellezza tanto semplici quanto scontati!

Ma Courtney Cox va ben oltre il concetto di solita intervista: parla del botox, di come ha iniziato con piccole iniezioni e di come alla fine è arrivata a vedersi i lineamenti del viso completamente stravolti.

Tutto ha inizio con una piccola quantità di botox, pensi che finirà lì; invece senza rendertene conto ti ritrovi a rifarti il naso, alzarti le palpebre e gonfiarti gli zigomi e le labbra.

courtney cox botoxHD

New Beauty ha chiesto alla Cox come è finita per mettersi nei guai cercando di mantenere giovane il suo aspetto, ecco le parole dell'attrice:

Immaginate di andare dal medico e sentirvi dire "Hai un aspetto fantastico, ma una piccola iniezione o un po' di filler potrebbero aiutare ulteriormente". Così esci da lì e pensi che non è stato poi così male, nessuno se ne è accorto, sembra una cosa buona. Poi qualcuno ti dice di un altro medico: "Questo è davvero fantastico! Riesce a donarti un aspetto così naturale!". Lo incontri e ti dice: "Dovresti fare questo e quello". E così non ti accorgi che stai facendo iniezioni su iniezioni, è un processo graduale ma alla fine ti rendi conto che qualcosa non va, e nelle fotografie è anche peggio! Poi un'amica mi ha detto che stavo esagerando e da lì ho iniziato a rendermene conto, anche se all'inizio non avevo realizzato. 

La Cox ha spiegato anche che è stata un'amica a farle notare che la situazione le stava sfuggendo di mano, ma lei si è resa conto della realtà dei fatti solo guardando le foto...

Vedevo le foto e pensavo "Sono davvero così?" e quando lo chiedevo ai miei amici loro dicevano "Oddio, no!". [...] Credo che le foto mostrino il peggio, quindi quando le persone da tutto il mondo le vedono e scrivono commenti offensivi, in fondo penso "sembra peggio di quel che è". 

Ma l'attrice sembra stare molto meglio ora, New Beauty non può fare a meno di chiederle se sta facendo ancora qualche trattamento...

Il filler che avevo si è riassorbito, sono naturale al 100%. Mi sento meglio perché mi sento me stessa. Penso che ora assomiglio di più a quella che ero, almeno lo spero. Stavo cercando un modo per non invecchiare, ma il risultato è stato che tutto sembrava finto. La faccia deve muoversi e queste non sono rughe, ma linee d'espressione! Ho imparato che il filler non è mio amico. 

E per il futuro? Courtney ha una sola certezza: vuole rimanere naturale. La nuova frontiera per mantenersi giovani sembra essere la microcorrente, un trattamento ideale per rafforzare e tonificare i muscoli. 

courtney cox cover new beauty HD

E' vero quello che dice Courtney: spesso non ci si accorge di come si è realmente fino a quando non ci si vede nelle foto. Non solo si tratta di un processo graduale, come ricorda lei stessa, ma ha anche a che fare con l'immagine che abbiamo di noi stessi: a volte non coincide con la realtà.

Niente segreti improbabili o scontati quindi... Stavolta Courtney ci ha rivelato cosa c'è dietro questa bellezza delle star che sembrano non invecchiare mai e noi non possiamo che ringraziarla per l'onestà di questa intervista! 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.