Stai leggendo: Kate Walsh ricorda il suo arrivo a Grey's Anatomy

Prossimo articolo: Grey's Anatomy: è previsto un ritorno di Kate Walsh nella serie?

Letto: {{progress}}

Kate Walsh ricorda il suo arrivo a Grey's Anatomy

L'attrice Kate Walsh ha ricordato il momento in cui, a Grey's Anatomy, fece il suo ingresso trionfale nei panni della moglie di Derek Shepherd!

Kate Walsh

10 condivisioni 0 commenti

La prima volta a Grey's Anatomy non si scorda mai!

Lo sa bene Kate Walsh. L'attrice, che nell'ultima puntata della prima stagione della serie ha interpretato la moglie di Derek, ha raccontato recentemente i suoi ricordi legati al celebre medical drama.

Il ricordo più bello di Kate a Grey's Anatomy

Come non dimenticare il colpo di scena in cui Addison Montgomery fa la sua entrata trionfale nella serie, presentandosi a Meredith come la moglie del Dottor Stranamore.

Quell’entrata ha cambiato la mia vita. Ho avuto più chiamate e attenzione da quella scena di 60 secondi, che da qualsiasi altra cosa fatta nella mia carriera. Non è divertente?

Di certo Kate non è stata ben vista dai sostenitori di Meredith e Derek in quel preciso periodo. Ma quella scena fu la sua fortuna. Infatti l'attrice è stata scelta successivamente da Shonda Rhimes per interpretare lo spin-off Private Practice.

Shonda Rhimes è un genio. Tutti mi odiavano, ma a quel tempo non c’era Twitter. C’erano delle chat, ma non sono mai andata a vedere. Mi piaceva essere la strega malvagia. Shonda è veramente brava nel capovolgere tutti i personaggi apparentemente terribili.

Che dire, a volte basta veramente poco per diventare indimenticabili e Kate ci è riuscita grazie a Grey's Anatomy!

Fai il quiz

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.