Stai leggendo: Il Principe Harry: "Nessuno della mia famiglia vuole davvero il trono"

Prossimo articolo: Caterina Balivo è diventata mamma per la seconda volta

Letto: {{progress}}

Il Principe Harry: "Nessuno della mia famiglia vuole davvero il trono"

Nonostante non desideri diventare re, il Principe Harry è pronto a fare il suo dovere per il bene della monarchia britannica. Nei suoi pensieri c'è sempre la madre Lady Diana, scomparsa troppo presto.

Primo piano del Principe Harry

2 condivisioni 0 commenti

Archiviata definitivamente l'immagine di ragazzino scapestrato, il Principe Harry sembra essere la perfetta copia di sua madre Lady Diana.

A distanza di poche ore dalla notizia del ricovero in ospedale di suo nonno, il Principe Filippo, Harry ha rilasciato una profonda intervista a Newsweek, in cui ha parlato apertamente del suo rapporto con l'etichetta e la monarchia.

Stando alle parole di Harry - sempre più innamorato dell'attrice Meghan Markle - nessuno tra gli eredi della Regina Elisabetta desidera ardentemente salire al trono, ma ovviamente sia lui che suo fratello William sono pronti ad assumersi tutti gli oneri che comporta essere un membro della Famiglia Reale.

Nonostante le titubanze, quindi, Harry è deciso a fare la differenza nella storia del Regno Unito.

Io, William e Kate, così come i loro figli in futuro, siamo impegnati a modernizzare la monarchia britannica. Non lo facciamo per noi stessi, ma per il bene della gente, del nostro popolo. C’è qualcuno della Famiglia Reale che voglia diventare re o regina? Non penso, ma dobbiamo assolvere i nostri doveri quando è necessario.

Il ricordo di Lady Diana

Una vecchia foto di Lady Diana con il Principe HarryMirror

Lo scorso dicembre, Harry ha parlato della morte di sua madre Diana per la prima volta e da allora, quando ne ha l'occasione, ricorda il suo nobile animo e i suoi preziosi insegnamenti.

Nella sua mente, sono indelebili i ricordi del giorno del funerale della sua mamma. Harry a quel tempo aveva solo 12 anni.

Mia madre era appena morta e ho dovuto camminare a lungo dietro la sua bara, circondato da migliaia di persone che mi guardavano mentre altri milioni lo stavano facendo in televisione. Credo che a un bambino non si dovrebbe mai chiedere una cosa del genere.

Il Principe ha inoltre ringraziato sua madre per avergli insegnato la bellezza di condurre una vita ordinaria.

La gente sarebbe stupita dalla vita semplice che abbiamo io e William. Anche se fossi re, farei da solo la mia spesa e insegnerei ai miei figli di fare lo stesso. Ma è un equilibrio complicato. Non vogliamo rompere la magia del tutto perchè il popolo britannico e tutti i popoli del mondo hanno bisogno di sapere che le istituzioni come la monarchia esistono ancora e che sono una forza positiva.

Harry sta finalmente reagendo al lutto subito quando era solo un bambino e ha trovato la forza per andare avanti.

Mia madre è morta quando ero molto piccolo. Non volevo essere in quella situazione, ma alla fine ho tirato la testa fuori dalla sabbia, ho iniziato ad ascoltare la gente e ho deciso di usare il mio ruolo per fare del bene. Amo incontrare le persone e farle sorridere.

Prince Harry will undertake an official visit to the Caribbean, on behalf of Her Majesty The Queen between 20th November and 4th December. Prince Harry will visit seven countries including the Realms of Antigua and Barbuda, St Kitts and Nevis, St Lucia, St Vincent and the Grenadines, Grenada and Barbados, as well as visiting Guyana on behalf of the Foreign Office. A Kensington Palace Spokesperson said: “Prince Harry is honoured to be representing The Queen, in the year of her 90th birthday, particularly as Antigua and Barbuda, Barbados and Guyana mark their own important anniversaries of independence. Prince Harry holds special memories of his last visit to the Caribbean, and of the warmth, friendliness and sense of fun that comes so naturally to this region. His Royal Highness is greatly looking forward to meeting more of the people who call it home, and for the opportunity during this tour to be visiting some countries for the first time. This visit will allow Prince Harry to experience more of the unique and individual cultures and traditions of these special Commonwealth Realms and countries. His Royal Highness is grateful to have the chance to visit nations that play such important roles in the Commonwealth, and have extended such warmth to his family for many years.”

A post shared by The Royal Family (@theroyalfamily) on

Proprio come Lady D.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.